Privacy Policy VGC Pokémon Guida Competitiva – Il Danno - Pokémookie

VGC Pokémon Guida Competitiva – Il Danno

Bentornati allenatori di Pokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! Finalmente siamo arrivati all’ultimo capitolo della guida per chi vuole entrare nel mondo del competitivo Pokémon, ovvero del VGC Pokémon. L’ultima puntata riguarderà la formula per il calcolo dei danni.

Capitolo 0: Ruoli Keywords
Capitolo 1: Tipi
Capitolo 2: Abilità
Capitolo 3: Nature
Capitolo 4: Statistiche
Capitolo 5: IVs (Individual Values)
Capitolo 6: Effort Values (1 e 2)
Capitolo 7: Status
Capitolo 8: Velocità (Speed Control)
Capitolo 9: Meteo (Wheater War)
Capitolo 10: Campi (Field Changers)
Capitolo 11: Danni (Attuale Capitolo)

VGC Pokemon – Formula dei Danni

Sapere quanto danno può fare un attacco è una delle cose più importanti quando si vuole competere ad alti livelli nel competitivo Pokémon. Vi invitiamo pertanto a utilizzare strumenti per il calcolo analitico dei danni. Calcolatori, come per esempio lo Showdown Damage Calculator o il Pikalytics Damage Calculator. Quest’ultimo è consigliato, in quanto settato di default per il VGC Pokemon.

VGC Pokemon Danni
Formula per il calcolo del danno in Pokemon.
{\displaystyle Modificatore=Bersagli\times Meteo\times Medaglie\times BruttoColpo\times RNG\times STAB\times Tipo\times Scottatura\times altro}

Analisi della Formula

  • Livello è il livello del Pokémon che attacca
  • Potenza si riferisce alla mossa utilizzata
  • A è la statistica di Attacco o Attacco Speciale 
  • D è la statistica di Difesa o Difesa Speciale 
  • Modificatore è un insieme di moltiplicatori che contribuiscono ad aumentare o diminuire il danno tra i quali troviamo:
    1. Bersagli risulta 0,75 quando una mossa colpisce due o più bersagli contemporaneamente, altrimenti è pari 1.
    2. Meteo è pari a 1,5 per le mosse di tipo Fuoco quando usate durante la luce solare intensa o per le mosse di tipo Acqua durante la pioggia battente, pari a 0,5 per le mosse di tipo Fuoco usate sotto la pioggia battente e le mosse di tipo Acqua usate durante la luce solare intensa, pari a 1 in tutti gli altri casi.
    3. Medaglie non riguarda il competitivo quindi non lo trattiamo
    4. Se la mossa fa crit o brutto colpo risulta 1.5
    5. RNG è un numero casuale compreso tra 0,85 e 1,00
    6. STAB è il bonus di tipo, equivale a 1,5 quando il Pokémon attaccante utilizza una mossa del suo stesso tipo, altrimenti è pari a 1.
    7. Tipo rappresenta l’efficacia del tipo, può valere 0 (inefficace), 0,25 (doppiamente non molto efficace), 0,5 (non molto efficace), 1 (efficace), 1,5 (superefficace) o 2 (doppiamente superefficace).
    8. Scottatura risulta 0.5 quando il Pokémon è scottato e non ha abilità che alterano questo status
    9. Altro dipende da abilità, strumenti vari che vanno a modificare le statistiche dei Pokémon

Conclusione

Mentre alcune mosse, abilità o strumenti tenuti possono modificare i livelli delle statistiche di un Pokémon, altri possono applicare moltiplicatori unici che sono separati (e quindi accumulabili) dai livelli. Alcuni esempi possono essere:

  • Tailwind (Ventoincoda): mossa che moltiplica la Velocità per 1,5 volte.
  • Slow Start (Lentoinizio): abilità che dimezza temporaneamente Attacco e Velocità. (Peculiare di Regigigas)
  • Choice Items: strumenti che moltiplicano una statistica per 1,5 volte. (Bendascelta, Stolascelta, Lentiscelta)

Dalla formula si può capire come la casualità purtroppo può essere decisiva in una lotta Pokémon. L’RNG, soprattutto può decidere in positivo o in negativo una lotta. Per non parlare del colpo critico o critical hit, abbreviato in crit, che può indirizzare le sorti della partita.

Questo è ciò che rende imprevedibile e forse più appetibile il gioco per un pubblico più giovane, ma è molto probabilmente il motivo per cui Pokémon competitivo non può essere considerato un esport.

Speriamo che la nostra Guida al VGC Pokémon vi possa essere utile! Vi ricordiamo inoltre che Pokémookie è anche su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia. Ci trovate anche su anche su You Tube.

CarlettoJack

Nato nel 1996 a Brescia ma di origini sicule. Ingegnere di professione ma nel tempo libero coltivo la mia più grande passione che ho fin da piccolo, i Pokémon! Recentemente mi sono appassionato anche al competitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *