Privacy Policy Un tuffo nel passato: i giocattoli Pokémon dimenticati #1 - Pokémookie

Un tuffo nel passato: i giocattoli Pokémon dimenticati #1

Bentornati AllenaPokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! In questo articolo vogliamo farvi viaggiare nel tempo! Vediamo quanti di voi si ricordano questi prodotti Pokémon oramai dimenticati! Siete pronti per un tuffo nel passato? Fateci sapere se li conoscevate oppure non li avete mai visti. Oppure se li vorreste di nuovo sul mercato!

I prodotti Pokémon dimenticati

Quelli che andremo a mostrarvi sono solo alcuni dei gadget Pokémon che purtroppo sono spariti dal mercato. Ovviamente ne esistono molti altri che non abbiamo inserito in questo articolo, ma in futuro… chissà! Voi ne ricordate altri? Ovviamente non andremo a parlare dei videogiochi o delle prime console su cui giravano, ma di gadget veri e propri firmati Pokémon!

Le merendine Mr.Day

Iniziamo con un grande classico della nostra infanzia. Le merendine Mr.Day con le loro sorprese: i magneti.

Queste ultra cioccolatose merendine avevano sopra una “medaglia” di cioccolato bianco rappresentante un Pokémon più i magneti. Oltre ad essere buonissime! Li collezionavate anche voi??

Sempre nell’ambito delle merendine, la Mr.Day aveva anche altri prodotti con sorprese Pokémon. C’erano, ad esempio, alcune merendine che avevano come sorprese delle gommine monocolore dei nostri mostriciattoli! Che fine ha fatto la Mr.Day? Le rivoglio!

I giocattoli rotanti

Gira, gira il mondo! Lancia la tua sfera! Che dire… questi prodotti girano davvero un sacco! Ecco a voi le biglie dei Pokémon e gli Spin. Se siete nati negli anni ’90 forse avrete avuto il privilegio di conoscere questi prodotti e di farli girare a più non posso!

Gli spin erano un prodotto da edicola e adesso si possono trovare una loro “versione digitare” nel gioco per smartphone di Pokémon Duel. Le biglie invece si potevano trovare nei negozi di giocattoli. Insieme veniva venduto anche un comodo porta-biglie ovviamente anche questo firmato Pokémon!

Le carte Pokémon

Tutti voi sicuramente conoscerete il mondo del GCC Pokémon, ma anni fa esistevano anche altre tipi di carte Pokémon. Sto parlando delle Lamincard. Questo prodotto si trovava in edicola attorno ai primi anni duemila. Costavano circa un euro e ogni pacchetto conteneva circa 5 carte!

I Mini-Skate

Passiamo ora a due prodotti iconici del brand Pokémon. Vi presentiamo i Mini Skate! Questi erano davvero molto diffusi e si trovavano anche di moltissimi altri brand. Venivano venduti con ruote di riserva e cacciavite per montarle!

I PokéBall Blaster

Passiamo all’ultimo prodotto Pokémon di questo articolo. Ecco a voi i Blaster! Si trattava di un piccolo gameboy che aveva la funzione di lanciare le monete di gioco comprese nella confezione per far lottare i mostriciattoli. In ogni scatola avevamo un dispositivo di lancio, tre monete di gioco e tre statuette.

Conoscevate questi prodotti Pokémon dimenticati e spariti dal mercato? Vi abbiamo ricordato la vostra infazia? Ditecelo in un commento! Inoltre ricordatevi che Pokémookie non vi lascia soli! Potete trovarci anche su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia, da poco tempo siamo sbarcati anche su You Tube. Vi aspettiamo con la nostra serie su Pokémon Rosso Fuoco! Ricordate che #iorestoacasa

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.