Privacy Policy Un controller a tema Master Ball per il Pokémon Day! - Pokémookie

Un controller a tema Master Ball per il Pokémon Day!

Bentornati AllenaPokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! Il giorno del Pokémon Day è un anniversario davvero importante per il mondo dei mostriciattoli tascabili. I festeggiamenti e le iniziativi presi in questa giornata sono davvero parecchi. Tra questi una speciale edizione limitata: un controller wireless per la Nintendo Switch a tema Master Ball pensato proprio per il Pokémon Day!

L’azienda Power A ha studiato questo desing ispirato alla Pokéball infallibile proprio per festeggiare questo anniversario. Questa azienda collabora da tempo con TPC International e Nintendo, si tratta perciò di un prodotto originale.

Il controller è wirless e dotato di pile. Funziona con l’inserimento di due batterie AA che gli consentono una autinomia di 30 ore di gioco. Possiede 2 anni di garanzia e un desing pensato per essere ergonomico. Il dispositivo è dotato di diversi led indicatori, per esempio quello per il numero del giocatore o la batteria scarica. Tutto questo al prezzo di 49.99 Dollari (circa 45,50 Euro). Specifichiamo che in questo prezzo sono comprese anche due pile AA, come sottolineato anche nel sito. Potrete vedere qui sotto delle immagini di questo fantastico controller!

Casualità che il logo di Pokémookie sia proprio una Master Ball?? Tornando seri per un secondo. Se volete acquistare questo prodotto lo potete trovare sul sito ufficiale di Power A cliccando qui.

Cosa ne pensate di questo fantastico Controller a tema Master Ball ad edizione limitata pensato per il Pokémon Day? Diteci la vostra con un commento e ricordate di seguirci su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia, da poco tempo siamo sbarcati anche su You Tube. Vi aspettiamo!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.