Privacy Policy

Pokémon Spada e Scudo: scovato il bracciale Gigamax?

Bentornati AllenaPokémon in un nuovo articolo dedicato a Pokémon Spada e Scudo! Curiosando su Twitter ieri mi sono imbattuta in un tweet super interessante di un utente spagnolo. Il nome di questo utente è Shadow Melkor. Vediamo cosa questo ragazzo ha voluto farci notare. Vi anticipiamo una cosa: parleremo del bracciale Gigamax

Iniziamo dal trailer

Prendiamo questa immagine del trailer ufficiale fatto uscire l’8 Luglio che vi lascio qui in caso ve lo foste perso. Ma arriviamo al punto chiave: notate nulla di strano? No? Non importa, ora vi diamo un piccolo zoom.

Gigamax?

Lo vedete ora? Oltre il bracciale Dynamax (che pare più un polsino, ma dettagli), possiamo notare un secondo bracciale. Questo è più sottile e dorato. Oramai siamo abituati al bracciale Dynamax e lo conosciamo abbastanza bene. Lo abbiamo visto, infatti, in molti momenti dei trailer: in palestra al polso di Milo, nella scena del treno con Hop e durante le Raid Boss Battle. Tuttavia il secondo bracciale è un dettaglio che ci era sfuggito.

Il trailer dell’E3

Sapendo di questo dettaglio, siamo andati a rivedere il trailer del 5 giugno presentato all’E3. Indovinate cosa abbiamo notato?

Anche qui possiamo notare questo cuori . Curioso non trovate? Tra l’altro pare essere presente solo al polso del protagonista in questo trailer, ma nel video dell’8 Luglio lo vediamo al braccio di un altro personaggio che entra in palestra insieme a noi (quello con i capelli viola). Arriviamo ora alla fatidica domanda postasi da Shadow Melkor.

Bracciale Gigamax?

L’ipotesi fatta da questo utente è la seguente:

Anche per chi non conosce lo spagnolo penso che sia abbastanza intuibile cosa l’utente vuole ipotizzare: che sia un bracciale per il Gigamax? Questa ipotesi potrebbe essere interessante perché, come abbiamo detto in un precedente articolo, non era chiaro come Dynamax e Gigamax potessero distinguersi nella modalità di “attivazione”.

Tuttavia guardando attentamente il trailer nel momento dello scontro tra Alcremie Dynamax e Gigamax, non vediamo questo oggetto al polso della ragazza.

Inoltre non lo vediamo al polso di nessun altro personaggio. Ne Azzurra ne Fabia hanno questo bracciale. Nel caso di Onion non si riesce a vedere per via delle lunghe e larghe maniche della sua maglia.

Il Presidente Rose

L’unico che possiede un qualcosa di simile è il Presidente Rose.

Come possiamo vedere nell’immagine sopra, al suo polso sinistro fa capolino un oggetto dorato. Tuttavia ad uno zoom più attento la texture di questo oggetto è differente tanto da far pensare più che altro ad un’orologio. La cosa avrebbe anche senso poiché un personaggio importante come un presidente potrebbe avere un orologio d’oro.

Considerazioni finali

Ma la questione rimane: quel bracciale è o no per il Gigamax?

Inoltre, se andiamo a vedere nel dettaglio la foto postata da Shadow Melkor, possiamo notare un simbolo particolare di questo bracciale. Lo avete riconosciuto?

Si tratta dello stesso simbolo che vediamo sulla maglietta del nostro avatar e sulle pareti della palestra (lo vediamo anche in alcune bandiere nelle città). Era stato ipotizzato che la sfera gialla e blu fosse il simbolo della dinamica dell’ottava generazione ed era quindi stato attribuito al Dynamax. Tuttavia sul bracciale vediamo l’altro disegno: l’omino stilizzato giallo. Che quello sia proprio il simbolo del Gigamax?

Cosa ne pensate di questo braccialetto? Sarà davvero legato al Gigamax? fateci sapere la vostra opinione in un commento qua sotto. Ricordatevi che potete trovarci anche su FacebookInstagramTwitter e su Telegram. Vi aspettiamo!

Acquista su Amazon.it

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.