Privacy Policy Un aggiornamento corregge il BUG di trasferimento dei Pokémon tra HOME e il Pokédex dell'Isola Armatura - Pokémookie

Un aggiornamento corregge il BUG di trasferimento dei Pokémon tra HOME e il Pokédex dell’Isola Armatura

Bentornati AllenaPokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! Un nuovo aggiornamento di Pokémon HOME corregge il bug per cui non si aggiornava il Pokédex Dell’Isola dell’Armatura: ora il Pokédex registra i mostriciattoli trasferiti.

Circa a metà Giugno si era diffusa la notizia che un bug impediva ai Pokémon trasferiti da Home sui DLC dell’Isola Solitaria Dell’Armatura di essere registrati sul Pokédex. Appena scoperto questo problema gli sviluppatori di The Pokémon Company e Game Freak si sono subito messi all’opera per trovare una soluzione. Il problema era infatti piuttosto invalidanti per coloro che volevano avvalersi di Home per completare il Pokédex del DLC. Dopo alcune settimane di lavori finalmente si è trovata una soluzione così le due compagnie hanno rilasciato un nuovo aggiornamento. Questo aggiornamento, infatti pare che abbia definitivamente risolto il problema per la felicità di molti giocatori.

L’aggiornamento è arrivato quindi alla versione 1.1.1 e per ottenerlo basterà semplicemente aggiornare l’applicazione sulla vostra Nintendo Switch. Una volta fatto vedrete subito che i vostri trasferimenti andranno a buon fine e i Pokémon saranno registrati correttamente nel Pokédex!

Ma per i Pokémon trasferiti prima della correzione del bug? Nessun problema perché TPC risponde anche a questi dilemma. Infatti aggiornando l’applicazione e aprendo il collegamento tra HOME e Pokémon Spada e Scudo si potranno salvare le modifiche. Facendo questi passaggi si potranno registrare anche le creature che lo sono state precedentemente!

Cosa ne pensate? Siate contenti che questo BUG di comunicazione tra Pokémon Home e il Pokédex dell’Isola dell’Armatura sia stato aggiustato? Siete riusciti a sistemare il problema? Fatecelo sapere con un commento! Inoltre Pokémookie non vi lascia soli e potete trovarci anche su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia, da poco tempo siamo sbarcati anche su You Tube. 

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.