Privacy Policy Torna l'ora leggendaria su Pokémon Go! - Pokémookie

Torna l’ora leggendaria su Pokémon Go!

Bentornati AllenaPokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! Settimana scorsa vi abbiamo riportato le novità del mese di Maggio, ma ancora una novità ci aspetta sull’app di Mamma Niantic. Infatti, vista l’introduzione dei pass raid da remoto, si è deciso di reintrodurre anche l’ora leggendaria su Pokémon Go!!

Questo evento settimanale era stato sospeso dal gioco per via dell’impossibilità di uscire di casa e per evitare assembramenti che avrebbero facilitato la diffusione del virus. Tuttavia ora nel gioco è presente la funzione dei Raid da Remoto, quindi Mamma Niantic ha deciso di reintrodurre l’ora leggendaria riportando una nostra vecchia conoscenza.

Dalle 18:00 alle 19:00 del giorno 6 Maggio 2020 vedremo le palestre riempirsi di Raid Leggendari con protagonista il nostro amato Giratina forma Alterata! Ricordiamo che questo Pokémon ha già la sua forma cromatica rilasciata in game, quindi sperate di essere fortunati ed incontrarlo!

Vogliamo ricordare ai giocatori tuttavia di essere prudenti e di non mettere a rischio la propria salute e quella di altre persone. Partecipate all’evento solo se potete farlo da remoto, evitate assembramenti e tenete duro! #andràtuttobene

Cosa ne pensate del ritorno dell’ora leggendaria su Pokémon Go? E siete contenti del suo protagonista? Ditecelo con un commento! Inoltre vi ricordo che Pokémookie non vi lascia soli e potete trovarci anche su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia, da poco tempo siamo sbarcati anche su You Tube. Vi aspettiamo con la nostra serie su Pokémon Rosso Fuoco! Ricordate che #iorestoacasa

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.