Privacy Policy

Svelata la mossa evento del Community Day di Turtwig e ulteriori novità per Pokémon Go

Benvenuti AllenaPokémon e bentornati in un nuovo articolo dedicato a Pokémon Go! Già da diverso tempo è stato annunciato il Community Day di Turtwig per il giorno 15 Settembre. Dopo questo annuncio, siamo stati informati di tutte le successive date di questi eventi fino a fine anno. Sappiamo bene, però, che a Mamma Niantic non piace stare con le mani in mano e per questo ci lancia alcune chicche tra cui la chiacchierata mossa evento perla terza evoluzione di Turtwig: Torterra.

Dopo diverse ipotesi da parte del web ecco che arriva il verdetto finale: la mossa evento per il Community Day di Turtwig sarà Radicalbero. Oltre questa attesa notizia, il canale Twitter di Pokémon Go ci informa di una piccola novità. Durante questo evento girando i Pokéstop si potranno ottenere uova da 2 Km che conterranno proprio il protagonista di questo Community Day! Turtwig sarà, inoltre, presente come boss in alcuni raid sparsi per la città.

Negli ultimi due giorni il suddetto account Twitter ha pubblicato due immagini che potete vedere qui di seguito:

Chiaramente si tratta di anteprima di quelle che saranno le copertine dei Community Day dei Pokémon di quinta generazione. Tuttavia bisogna ricordare che abbiamo appena iniziato con gli eventi degli starter di quarta generazione. Di conseguenza dubito che questi mostriciattoli arriveranno nei Community Day prima di Febbraio 2020. Se ve lo siete perso potete trovare in questo articolo le date dei prossimi CD e le nostre supposizioni sui possibili protagonisti di queste iniziative.

Cosa ne pensate della mossa evento data alla linea evolutiva di Turtwig? E delle locandine dedicate a Snivy e Tepig? Fatecelo sapere in un commento! Ricordatevi anche dei nostri social: FacebookInstagramTwitter e Telegram. Vi aspettiamo!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.