Privacy Policy Pokémon Spada e Scudo: Ponyta e Rapidash forma Galar - Pokémookie

Pokémon Spada e Scudo: Ponyta e Rapidash forma Galar

Buongiorno AllenaPokémon e bentornati su Pokémookie! Manca un mese al rilascio dei titoli di Pokémon Spada e Scudo e i fan dei mostriciattoli tascabili non vedono l’ora di sapere di più su questa ottava generazione. Nel mentre che aspettiamo il fatidico 15 Novembre, concentriamoci un po’ sull’ultima notizia rilasciata per questi giochi. Mi sto riferendo al Pokémon esclusivo del titolo di Scudo, ossia Ponyta forma Galar e alla sua possibile evoluzione Rapidash forma Galar.

Previsione

Premettiamo che quanto segue è semplicemente frutto della nostra immaginazione e della mano del bravissimo Mutationmon, autore del bellissimo artwork di Rapidash forma Galar.

Inizialmente tutti abbiamo pensato che questo unicorno fatata fosse Folletto…. invece il piccolo Ponyta forma Galar è di tipo puro Psico. Questa scelta è stata probabilmente dettata dal fatto che gli unicorni in molte leggende posseggono dei poteri psichici. Tuttavia la mancanza del tipo Folletto o comunque di un secondo tipo ci fa pensare che evolvendosi possa acquistarne un’altro. Girando per il web ci sono diverse ipotesi sulla potenziale evoluzione di questo Pokémon, una in particolare ha attirato la nostra attenzione. La combinazione Psico/Volante.

Un Rapidash Alicorno

Diversi leak fanno riferimento al fatto che Rapidash forma Galar possa diventare un Alicorno (“Pegasus/Unicorn”), ossia un unicorno con le ali. Questo connubio unirebbe molto bene il tipo Psico di Ponyta al potenziale tipo Volante. Voi ora vi chiederete: “Perché questo secondo tipo non potrebbe essere proprio il Folletto?“. Per via dell’abilità che è stata data a Ponyta. Pastelvelo, infatti, va a curare i compagni avvelenati ed impedisce questo status. Se pensiamo che le forme Dynamax dei Pokémon hanno mosse che hanno come effetto secondario effetti su campi e meteo, Polvelo perderebbe completamente la sua utilità e il suo senso di esistere. Infatti un Rapisdash Psico/Folletto potrebbe piazzare con una mossa dynamax o Gigamax il Campo Nebbioso impendendo TUTTI i problem di stato, non solo l’avvelenamento.

Partendo da questa nostra ipotesi ecco a voi il potenziale Rapidash Forma Galar di tipo Psico/Volante disegnato per noi da Mutationmon!

Fanart di Mutationmon

Rapidash forma Galar in competitivo

Passiamo ora ad una piccola analisi competitiva di un possibile Rapidash forma Galar premettendo nuovamente che le nostre sono solo ipotesi.

Molta della sua utilità in competitivo dipenderà dal tipo, e soprattutto dall’abilità e dalle statistiche. Tuttavia l’utilità dell’abilità mostrata Ponyta forma Galar è praticamente nulla in VGC. Se poi ci aggiungiamo che, secondo le nostre ipotesi all’ormai ufficiale tipo Psico si dovrebbe aggiungere quello Volante, le prospettive non migliorano. Questi due tipi, infatti, non si coprono minimamente a vicenda, anzi aumentano solo le debolezze e offensivamente il tipo Volante è tra i meno validi. Ovviamente tutte queste considerazioni possono cambiare se ci fossero un movepool ampio, un’altra abilità competitivamente valida e una distribuzione delle statistiche migliore rispetto al Rapidash di Kanto. Questo era di fatto troppo fragile e non abbastanza veloce per essere uno sweeper affidabile.

Cosa ne pensate di questa nostra teoria dei un possibile Rapidash forma Galar di tipo Psico/Volante? Non vi resta che scoprirlo giocando a Pokémon Scudo!

Fateci sapere la vostra con un commento e ricordate di seguirci anche su FacebookInstagramTwitter e nel canale Telegram. Non scordate anche di seguire Mutationmon il bravissimo autore della fanart!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.