Privacy Policy Pokémon Home: cosa sarà? - Pokémookie

Pokémon Home: cosa sarà?

Stanotte si è tenuta la Pokémon Press Conference. Come vi avevamo predetto in questo articolo: “Novità per SWSH: Pokémon Press Conferenze 2019 e Pokémon Direct in arrivo!” non ci sono state informazioni su Pokémon Spada e Pokémon Scudo poichè arriveranno con il Direct del 5 Giugno, ma ci sono state molte novità dal mondo Pokémon in generale. Potete trovarle tutte qui: “Le novità annunciate nella Pokémon Press Conference 2019”. Tra tutte queste novità, troviamo anche Pokémon Home: analizziamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Cosa è il cloud?

Cloud Computing

Partiamo con una prima infarinatura informatica: cosa è il cloud?

Cloud, come molti di voi sapranno, in inglese vuol dire nuvola. Il cloud è una “nuvola” di dati e servizi sempre accessibile grazie ad una connessione, da qualsiasi dispositivo ed in qualsiasi luogo. Grazie al cloud, le persone e le aziende possono accedere a programmi e servizi tramite Internet che, altrimenti, richiederebbero ingenti risorse per funzionare. Se ti affidi ad un servizio cloud per archiviare i dati non ti devi preoccupare della possibile perdita di quest’ultimi: vengono duplicati più e più volte in sedi geografiche diverse.

Vi chiederete: che cosa c’entra questo con i Pokémon?

Pokémon Home sarà il servizio cloud che verrà introdotto nel 2020.

Cosa aspettarsi

Grazie appunto alla tecnologia cloud, similmente a quanto accade per la Banca Pokémon, non avremo più la necessità di salvare i nostri dati sulle cartucce, ma, salvando i Pokémon sul cloud, potremo accederci in qualunque momento: occorrerà solamente avere una connessione internet.

Pokémon Home
Pokémon Home

Direte voi: che cosa cambia rispetto alla Banca Pokémon? Semplicemente ci saranno molte funzionalità in più. Andiamo ad elencarle:

  • Sarà possibile trasferire i Pokémon da Let’s Go nel Pokémon Home;
  • Sarà possibile trasferire i Pokémon da SWSH al Pokémon Home;
  • Sarà possibile trasferire i Pokémon da Pokémon Go al Pokémon Home;
  • Potremo trasferire i Pokémon dalla banca Pokémon del 3ds nel Pokémon Home.

Sì, avete capito bene: tecnologie diverse verranno integrate su Android e iOS. Purtroppo, come succedeva anche per la banca pokémon, l’unico gioco che potrà prendere Pokémon dall’applicazione mobile sarà SWSH.

Ma non finisce qui: avremo altre funzionalità oltre alla semplice banca. Sarà infatti possibile scambiare i Pokémon direttamente dal Pokémon Home con altri amici in possesso di questa applicazione.

Cosa prevediamo

Le cose che conosciamo dell’app che stiamo analizzando finiscono qua, ma pensiamo che magari con aggiornamenti successivi questo porti alla morte di Showdown. Sì avete sentito bene cari giocatori competitivi, mi riferisco a voi. Vi piacerebbe catturare un pokémon in game trasferirlo nel Pokémon Home, modificarlo per la simulazione della partita, combattere contro altri utenti, riportarlo allo stato originale e creare il Pokémon in Game? Secondo noi, con Pokémon Home sarà possibile.

Il rilascio dell’applicazione è previsto per l’inizio del 2020 quindi intanto armatevi di Pokémon Spada e Scudo ragazzi! Vi ricordo che potete preordinarlo dal nostro shop qui: http://www.pokemookie.it/shop/ .

E voi che ne pensate del Pokémon Home? Diteci la vostra con un commento! Seguiteci inoltre su FacebookInstagramTwitter e sul canale Telegram. Vi aspettiamo!

Niellander

Ideatore di Pokemookie, appassionato dei Pokémon sin dall'infanzia, ho pensato di fondare questa community per condividere con voi le novità su questo mondo fantastico!