Privacy Policy Pokémon Go porta un nuovo evento dedicato al Team Go Rocket e alle uova ombra! - Pokémookie

Pokémon Go porta un nuovo evento dedicato al Team Go Rocket e alle uova ombra!

Bentornati AllenaPokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! Il Team Go Rocket ne ha combinata un’altra delle sue portando delle uova ombra in Pokémon Go! Ecco il nuovo evento annunciato da Mamma Niantic!

Nella giornata del 12 Ottobre 2020 l’account Twitter di Mamma Niantic rilascia qualche inidizio sul nuovo evento annunciando uova strane su Pokémon Go. Poco dopo veniamo anche a conoscenza del fatto che l’evento avrà inizio alle 22:00 del 12 Ottobre stesso per tenerci compagnia fino alle 7:00 del 20 Ottobre.

Come ci hanno fatto ben capire l’evento ha qualcosa a che fare con le uova, ma di preciso cosa dobbiamo aspettarci? Sconfiggendo le reclute del Team Go Rocket sarà possibile ottenere queste particolari uova dalle macchie rosse e dall’alone tipico dei Pokémon Ombra. Da esse potrete ottenere Pokémon come Larvitar, Pawniard, Deino, Absol, Scraggy, Trubbish e Vullaby. Ma quanti chilometri ci voglio per schiudere queste uova? Parecchi! Infatti si tratta di uova da ben 12 km! fortunatamente perà l’evento attiverà anche un bonus davvero utile. Saranno necessari solo un quarto dei chilometri per schiudere le uova, ciò significa che per schiudere un uovo da 10 km, basteranno 2,5 km.

Grazia e questo evento, inoltre, sono stati aggiunti al gioco alcuni Pokémon. Potrete quindi catturare Sandile, Vullaby e Pawniard se sarete abbastanza fortunati da trovarli!

Altro bonus legato all’evento è quello dei tipi. Infatti i Pokémon di tipo Veleno e Buio appariranno più di frequente allo stato selvatico. Avremo anche Photobomber dedicati, una nuova Ricerca Speciale dedicata, nuovi Raid Boss e Costumi ispirati al Team Go Rocket per il vostro avatar. Insomma, davvero tante novità!

Cosa ne pensate di questo nuovo evento dedicato alle Uova Ombra e al Team Go Rocket su Pokémon Go? Fatecelo sapere con un commento! Vi ricordiamo inoltre che Pokémookie è anche su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia. Ci trovate anche su anche su You Tube.

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *