Privacy Policy Pokémon Go: Minacce nell'Oscurità! Il Team Go Rocket in azione - Pokémookie

Pokémon Go: Minacce nell’Oscurità! Il Team Go Rocket in azione

Buongiorno AllenaPokèmon e benvenuti su Pokémookie! Un nuovo evento è iniziato su Pokémon Go con protagonisti il Team Go Rocket e una nuova missione Speciale dal nome “Minacce nell’oscurità”! Scopriamone di più!

Dalla premiére del 7 Novembre, scopriamo finalmente il video sul canale Youtube di Pokémon Go:

Come potete vedere ci vengono mostrati Cliff, Arlo, Sierra e Giovanni. La cosa è stata accompagnata dalla nuova Missione di Ricerca “Minacce nell’Oscurità” e un nuovo evento.

L’evento in questione parte dalle 22.00 del 7 Novembre e durerà fino alle 22.00 del 14.00 Novembre. Alcuni Pokémon hanno aumentato il loro spown rate, quindi vedremo molti Koffing, Meowth ed Ekans in giro. Inoltre è stato rilasciato Meowth in versione cromatica! Nei raid andremo a trovare Pokémon definiti “importanti per Giovanni” e dalle lotte contro il team Rocket potremo trovare nuovi Pokémon Ombra. Sono stati infatti rilasciati Bellsprout, Porygon, Wobbuffet, Magnemite e Sandshrew.

Tra i nuovi Pokémon Ombra avremo anche TRE ESCLUSIVI dei leader del Team Go Rocket, ossia Meowth (Cliff), Scyther (Arlo) e Sneasle (Sierra) in versione Ombra Cromatica.

Per quanto riguarda l’evento “Minacce nell’Oscurita”, vediamo darci come premio uno dei tre Pokémon Mostrati nel video collegato a Giovanni. Dovremo quindi aspettarci altre due missioni per ottenere gli altri Pokémon?

Cosa ne pensate della missione “Minacce nell’Oscurità dedicata al Team Go Rocket e quale sarò il destino del mondo Pokémon? Diteci la vostra in un commento e ricordate di seguirci su FacebookInstagramTwitter, sul canale Telegram, sul nostro gruppo Telegram e da poco tempo siamo sbarcati su You Tube. Vi aspettiamo!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.