Privacy Policy Pokémon Go implementa un importante aggiornamento super utile! - Pokémookie

Pokémon Go implementa un importante aggiornamento super utile!

Bentornati AllenaPokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! “Vorrei evolvere il mio Maril in Azumarill per usarlo nella Lega Mega! Le sue statistiche e le mosse sono buone! …. ma siamo sicuri che evolvendosi non supererà i 1500 PL?”. Quanti di voi allenatori si sono ritrovati in questa situazione? Beh non disperate perché Pokémon Go implementa un aggiornamento che risolverà questo vostro problema!

Grazie a questo update infatti il gioco vi permetterà di vedere in anticipo i Punti Lotta del Pokémon una volta evoluto. Come potete vedere nella screen ci viene mostrato come una volta evoluto questo Dwebble in Crustle, esso avrà 1982 Punti Lotta.

La cosa non finisce qui. Infatti, come potete notare dalla scritta arancione sotto i Pokémon, l’aggiornamento vi segnalerà anche se quel numero di Punti Lotta escluderà il Pokémon da un eventuale partecipazione a qualche categoria di Lega Lotta. In questo caso anche i Punti Lotta appariranno nella schermata con una colorazione arancione.

Per visualizzare questa schermata occorrerà semplicemente premere il tasto “evolvi” avendo cura di avere il giusto numero di Caramelle. Una volta fatto in automatico potrete visualizzare la schermata evoluzione e a quel punto decidere se evolvere o meno il Pokémon in questione.

Non c’è che dire, questa volta Mamma Niantic ha presentato un aggiornamento davvero interessante ed utile per tutti coloro che si dilettano nella parte competitiva di Pokémon Go! Voi cosa ne pensate? Trovate la cosa utile tanto quanto noi? Fatecelo sapere con un commento! Vi ricordiamo inoltre che Pokémookie è anche su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia. Ci trovate anche su anche su You Tube.

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *