Privacy Policy Pokémon Go: il Community Day di Ottobre sarà dedicato a Trapinch! - Pokémookie

Pokémon Go: il Community Day di Ottobre sarà dedicato a Trapinch!

Buongiorno AllenaPokémon e bentornati in questo nuovo articolo di Pokèmookie! A fine Agosto Mamma Niantic ha annunciato tutte le prossime date dei Community Day fino a Dicembre. Abbiamo terminato il 15 Settembre con Turtwig, ma Mamma Niantic si sta portando avanti. Il 12 Ottobre, infatti, sarà la prossima data del Community Day e sarà dedicata a Trapinch.

Questo Pokèmon era tra i papabili candidati per questo evento da diversi mesi. Questa volta era accompagnato sa Rhyhorn (altro candidato di vecchia data), Porygon e Gible. Per il Community Day di Ottobre è stato quindi il nome di Trapinch a spuntarla.

L’orario proposto è nuovamente quello invernale: dalle 11.00 alle 14.00 ore locale. Per quanto riguarda i bonus che Mamma Niantic ci fornisce per questo evento sappiamo le seguenti informazioni:

  • Esperienza da Cattura triplicata;
  • Moduli Esca della durata di 3 Ore.

Questi si vanno ad aggiungere allo spawn rate aumentato di Trapinch, il rilascio della sua versione cromatica e l’aumento delo spawn rate della forma shiny del Pokémon Trappola. Per quanto riguarda la mossa evento che sarà dedicata a questo Community Day ancora non si hanno informazioni.

Per il mese di Novembre pare che il nome si quello dello starter Fuoco Chimchar, cosa che già era stata ipotizzata al momento del rilascio delle date ufficiali. Supponendo un evento speciale di fine anno a Dicembre (visto le due date dedicate al CD), possiamo prevedere che avremo Piplup come protagonista nel mese di Gennaio.

Cosa ne pensate del Community Day di Ottobre e del suo protagonista Trapinch? Lo aspettavate o avreste preferito un altro Pokémon? Fatecelo sapere in un commento! Ricordatevi anche dei nostri social: FacebookInstagramTwitter e Telegram. Vi aspettiamo!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.