Privacy Policy Pokémon Go: i dettagli del Community Day di Ottobre dedicato a Charmander! - Pokémookie

Pokémon Go: i dettagli del Community Day di Ottobre dedicato a Charmander!

Bentornati AllenaPokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! Dopo l’ennesimo sondaggio lanciato su Twitter e la scoperta dei protagonisti, ecco a voi maggiori informazioni. Allonatori, preparatevi per scoprire i dettagli del Community Day di Ottobre 2020 su Pokémon Go con protagonista Charmander!

Ebbene si, torna nuovamente il nostro famoso starter di prima generazione. Iniziamo subito con il dire le cose importanti. L’evento si terrà Sabato 17 Ottobre dalle 11.00 alle 17.00 ora locale. Tuttavia avrete tempo fino alle 19.00 per far evolvere i vostri Pokémon in Charizard facendogli ottenere la mossa evento Dragospiro, una mossa veloce di tipo Drago…. Tanto per prendere ancora di più in giro questo povero Pokémon dra… ah no.

I bonus attivi durante questo evento saranno i seguenti:

  • Tripla Polvere di Stelle da Cattura;
  • Aroma dalla durata di 3 ore;
  • Ricerche sul campo dedicate che daranno Megaenergia Charizard;
  • Charmander come photobomber nella funzione Foto Go.

Inoltre nello store sarà presente uno Speciale Pacco Evento al costo di 1280 Pokémonete che conterrà:

  • 1 MT Attacco Caricato;
  • 3 Superincubatrici;
  • 3 Pezzi Stella;
  • 30 Ultraball.

A concludere la cosa ci sarà un biglietto che darà accesso ad una Ricerca Speciale dal nome “Un racconto di Code” che, tra i vari premi, fornirà Megaenergia Charizard.

Ecco tutti i dettagli relativi al Community Day di Ottobre su Pokémon Go dedicato a Charmander. Cosa ne pensate? Siete soddisfatti di quello che Mamma Niantic ha proposto? Ditecelo in un commento! Vi ricordiamo inoltre che Pokémookie è anche su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia. Ci trovate anche su anche su You Tube.

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.