Privacy Policy Pokémon Go: dalle Minacce nell'Oscurità arriva Zapdos Ombra! -

Pokémon Go: dalle Minacce nell’Oscurità arriva Zapdos Ombra!

Bentornati AllenaPokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! In questi tre anni abbiamo imparato una cosa: le costanti di Mamma Niantic. Sappiamo bene cosa signfica: nuovo mese ergo novità sulla famosa app per smartphone. Dal primo Dicembre, infatti una nuova Missione Speciale Minacce nell’Oscurità è arrivata su Pokémon Go, ma con una diversa ricompensa: Zapdos Ombra.

Gli step per completare questa missione ed ottenere il secondo uccello leggendario parrebbero essere gli stessi del mese scorso. La Missione Speciale Minacce nell’Oscurità aggiunta da Pokémon Go ci porter a dover combattere contro Arlo, Sierra e Cliff per poter poi sfidare il temutissimo Giovanni e ottenere così Zapdos Ombra.

Nel caso ve li foste persi vi riproponiamo qui gli step della missione Minacce nell’Oscurità.

Step 1

  • Fai girare 10 dischi Pokéstop;
  • Sconfiggi 3 Reclute del Team Go Rocket;
  • Cattura un Pokémon Ombra.

Step 2

  • Fai girare un Pokéstop per 5 giorni di fila;
  • Purifica 15 Pokémon Ombra;
  • Vinci 5 Raid.

Step 3

  • Usa 6 attacchi caricati super-efficaci nelle Lotte in Palestra;
  • Vinci 3 sfide contro un altro allenatore nella Lega Mega;
  • Sconfiggi 6 reclute del Team Go Rocket.

Step 4

  • Sconfiggi Arlo, capo del Team Go Rocket;
  • Sconfiggi Cliff, capo del Team Go Rocket;
  • Sconfiggi Sierra, capo del Team Go Rocket.

Step 5

  • Trova il boss del Team Go Rocket;
  • Lotta contro il boss del Team Go Rocket;
  • Sconfiggi il boss del Team Go Rocket.

Step 6

Le tre missioni di questo step risulteranno già completate.

Inoltre, vi ricordo che al momento su Pokémon Go è attivo l’evento dedicato all’amicizia e Terrakion è il nuovo Raid Boss. Potrete incontrare Giovanni anche su Pokémon Masters: non perdete l’occasione di reclutare il potetente Mewtwo!

Cosa ne pensate questo grande ritorno su Pokémon Go di Zapdos in versione Ombra e delle sempre maggion Minacce nell’Oscurità? Diteci la vostra in un commento e ricordate di seguirci su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia, da poco tempo siamo sbarcati anche su You Tube. Vi aspettiamo!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *