Privacy Policy Pokémon Go annuncia una nuova Safari Zone in Canada - Pokémookie

Pokémon Go annuncia una nuova Safari Zone in Canada

Dopo l’uscita del trailer di Spada e Scudo del 7 Agosto, sono arrivate diverse novità nel mondo Pokémon. Evidentemente Mamma Niantic non vuole mai rimanere indietro con le news perché nella stessa giornata ha annunciato anche lei qualcosa. Di cosa sto parlando? Ovviamente della nuova Safari Zone a Montreal (Canada) per Pokémon Go!!

Ricordiamo ai giocatori che al momento è attiva la Global Challenge legata al Pokémon Go Fest di Yokohama! Quindi girate i Pokéstop, AllenaPokémon, e completate più ricerche possibile per contribuire all’ottenimento del Suicune Day!

La Safari Zone di Montreal (Canada)

Esattamente, nelle giornate del 20, 21 e 22 Settembre si terrà una nuova Safari Zone. Il luogo? Il parco Jean-Drapeau di Montreal (Canada)! I biglietti per questo evento ancora non sono stati rilasciati, quindi non è ancora possibile prenotarli nell’apposita area dello store.

I Pokémon

Come potete notare dall’immagine in copertina, i Pokémon protagonisti di questo nuovo evento sono:

  • Ponyta;
  • Yanma;
  • Ninjask;
  • Tropius;
  • Unown;
  • Flygon.

A parte per Ponyta, la forma cromatica di questi Pokémon ancora non è stata rilasciata. Proprio per questo i giocatori si stanno chiedendo quali di questi otterrà la forma shiny durante questo evento.

I bonus

Al momento sono stati annunciati due bonus in gioco:

  • In tutto il Canada si potranno incontrare i Pokémon presenti nella zona Safari;
  • Lo spawn di Yanma sarà aumentato a livello mondiale.

Al momento non si hanno altre notizie riguardanti questa nuova Safari Zone su Pokémon Go in Canada. Auguriamo a voi PokéAllenatori buona fortuna e che gli shiny siano con voi! Seguiteci sui nostri social per non perdervi gli aggiornamenti sulle nostre pubblicazioni: FacebookInstagramTwitter e Telegram. Vi aspettiamo!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.