Privacy Policy Pokémon Go annuncia il Community Day di Gennaio! - Pokémookie

Pokémon Go annuncia il Community Day di Gennaio!

Buongiorno AllenaPokémon e ben tornati in un nuovo articolo qui su Pokemookie. Le comunicazioni ufficiali da parte di Mamma Niantic in questi giorni non finisco mai. Finalmente dopo mesi, ecco l’annuncio che ci aspettavamo tutti per Pokémon Go: il Community Day di Gennaio 2020 sarà dedicato a Piplup!

Ad Agosto 2019 erano state rivelate le date dei futuri Community Day di Pokémon Go fino a Dicembre. Fino a questo mese, quindi, sapevamo cosa aspettarci. Il 14 e 15 Dicembre si è quindi tenuto l’evento di fine anno di Pokémon Go riassuntivo di tutti i CD che ci sono stati quest’anno. Tuttavia, conoscendo la tendenza di Mamma Niantic di alternare un Pokémon starter ad uno “comune” per questo tipo di evento, già ad Agosto avevamo previsto per Pokémon Go un Gennaio 2020 dedicato al Community Day di Piplup!

La notizia è passata un pochino in sordina oscurata dall’annuncio della nuova funzione Compagni d’Avventura e del rilascio di Gible shiny. Complice forse il fatto che tutti si aspettavano che il protagonista sarebbe stato proprio questo pinguino.

La data ufficiale è quindi quella del 19 Gennaio 2020 dalle 11.00 alle 14.00 ora locale! Al momento ancora non sappiamo quali saranno i bonus legati a questo evento e la mossa Community di Empoleon, ma vi terremo informati sugli sviluppi!

Cosa ne pensate del Community Day di Gennaio 2020 su Pokémon Go con protagonista Piplup? Ma soprattutto… quale pensate sarà il Pokémon di Febbraio??? Diteci la vostra con un commento e ricordate di seguirci su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia, da poco tempo siamo sbarcati anche su You Tube. Vi aspettiamo!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.