Privacy Policy Pixelpar ha vinto la scommessa: annunciata l'ottava generazione - Pokémookie

Pixelpar ha vinto la scommessa: annunciata l’ottava generazione

Il 27 febbraio alle ore 15.00 la Nintendo Direct ha annunciato dei nuovi titoli Pokemon. Si tratta di Pokemon Scudo e Pokemon Spada.

Ho sentito persone sostenere che questo titolo sia legato al fatto che i mostriciattoli tascabili potranno entrare in una modalità difesa e una di attacco rappresentati, appunto, dai due oggetti del titolo. Personalmente non credo che questo sia possibile perché questa idea è già stata usata diverse volte nella storia Pokemon. Basta pensare alle forme attacco, difesa e velocità di Deoxis o ad Aegislash, che può passare dalla forma Spada alla forma Scudo tramite l’uso di mosse non di stato o la mossa esclusiva Scudo reale, per capire come questa idea non possa essere applicata a tutti i pokemon senza togliere queste peculiarità a questi mostriciattoli tascabili. Io penso che questi titoli facciano più riferimento ad un concetto di difesa e attacco in senso lato.

Spesso sentiamo dire cose come “la miglior difesa è l’attacco” oppure “giocare in difesa”. Ecco, io penso appunto che il gioco di ottava generazione sarà appunto legato a questi concetti, un pò come l’opposizione che avevamo visto nel film di Pokemon Bianco e Pokemon Nero con i draghi della verità e degli ideali. La cosa su cui ci si vorrà focalizzare sarà quella che nessuno dei due modi di pensare è sbagliato, ma estremizzando entrambe si può ricadere in errore.

Passiamo ora ad analizzare alcuni aspetti del trailer.

Mappa

Galar

La regione che ci viene presentata è quella di Galar che si presenta come una penisola caratterizzata da una fitta boscaglia nella parte inferiore, diverse catene montuose, laghi, zone pianeggianti e un‘alta montagna ricoperta di neve. La regione è circondata dal mare, ma a parte una piccola isola nella parte inferiore sinistra della mappa (raggiungibile solo a nuoto) e alcuni laghi, non sembrano particolarmente presenti zone in cui muoversi tramite Pokemon d’acqua. Che ci siano degli spostamenti via mare lo vedo quasi certo non solo per le classiche dinamiche dei giochi Pokemon, ma anche per la presenza di quello che sembra essere una banchina portuale nella parte sinistra della mappa.

Le palestre

Palestra Erba

Dalle informazioni forniteci da Shigeru Ohmori dopo il trailer sappiamo per certo che tornerà la dinamica delle sfide in palestre e del raggiungimento del titolo di Campione tramite la Lega Pokemon. La struttura che vediamo nei trailer con una foglia sopra la porta e sul pavimento davanti ad essa, è quindi incontrovertibilmente una palestra Pokemon. Cosa ulteriormente confermata dal simbolo sulle porte scorrevoli e sul piedistallo alla sinistra della porta.

Non crediate che la nostra analisi sia finita qui! Il nostro team sta lavorando ad altri articoli al riguardo per analizzare al meglio ogni aspetto che abbiamo visto nel trailer! Restate sintonizzati per scoprirne di più!

Intanto vi ricordo che siamo anche su Facebook, Instagram e su Telegram! Seguiteci e fateci sapere cosa ne pensate di questi titoli!

MadHatter

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.