Privacy Policy Nuove Funko Pop dei Pokemon in arrivo: Charmander - Pokémookie

Nuove Funko Pop dei Pokemon in arrivo: Charmander

Figure in vinile Funko di Charmander

Già dall’anno scorso The Pokémon Company e Nintendo hanno deciso di concedere a Funko alcune delle sue licenze e ora arriverà Charmander. L’amatissimo stadio base dello starter di prima generazione perde le pupille e si fa più “chibi” per arrivare a noi in pieno stile Funko. La figure in vinile sarà disponibile al pubblico da Maggio e sarà acquistabile anche in Europa.

The Pokémon Company e Funko

Figure in vinile Funko di Pikachu

Fino all’anno scorso l’azienda dei mostriciattoli tascabili non ha mai voluto rilasciare alla Funko la licenza per produrre le famose Pop, ma poi qualcosa è cambiato. L’anno scorso, finalmente, è uscita la figure della famosa mascotte gialla del brand e Pikachu ha fatto il suo ingresso tra le Funko Pop.

Figure in vinile Funko di Bulbasaur

The Pokémon Company e Nintendo però non si sono fermate qui. Il progetto di collaborazione è diventato più grande con “A day With Pikachu”, una serie di 12 figure a rilascio mensile (qui il nostro articolo). Successivamente Funko ha annunciato il rilascio dello starter d’erba Bulbasaur il prossimo 27 Febbraio. Purtroppo queste figure non sono attualmente disponibili in Europa, ma sono comunque acquistabili online.

Voi che ne pensate di queste figure? Le acquisterete? Fatecelo sapere in un commento qui sotto o sulla chat di Telegram. Seguiteci anche su Facebook, Instragram, Twitter e sul canale di Telegram per rimanere sempre aggiornati sulle nostre pubblicazioni! Vi aspettiamo!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.