Privacy Policy Nintendo Direct Mini: il Pokémon Kubfu e la Sfida delle Due Torri! - Pokémookie

Nintendo Direct Mini: il Pokémon Kubfu e la Sfida delle Due Torri!

Bentornati AllenaPokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! Parliamo ora delle notizie riguardanti il Kung Fu. No, stavolta non c’è di mezzo un Panda, ma comunque un orsetto c’è! Parliamo di Kubfu e della Sfida delle Due Torri nel DLC Pokémon L’Isola Solitaria Dell’Armatura! Questa sfida ci è stata presentata nel Nintendo Direct Mini del 26 Marzo 2020. Vediamo di cosa si tratta!

Parliamo finalmente di questo fantomatico Dojo di allenamento presente in questo Pass di Espansione. Ci viene detto che si ci alleneremo in questa struttura riceveremo il Pokémon Kubfu dal maestro del dojo. Il Pokémon di tipo Lotta diventerà nostro unico compagno in un’avventura unica per ottenere la sua evoluzione.

Una volta allenati potrete affrontare una ed una sola delle due torri che il gioco vi mette a disposizione: la Torre Buio o la Torre Acqua. In base alla vostra scelta il vostro Pokémon imparerà un diverso “Stile”.

Completata la Torre scelta Kubfu si evolverà in Urshifu e conoscerà lo Stile Singolcolpo se avrete affrontato la Torre Buio, mentre se avrete affrontato la Torre Acqua conoscerà lo Stile Pluricolpo.

Questi due stili si riferiscono a due diverse forme di Urshifu. Probabilmente una sarà più improntata su ingenti danni, mentre la seconda sui danni multipli. Inoltre il Pokémon prenderà come secondo tipo quello della torre affrontata.

Diverse immagini (come quella di copertina) ci suggeriscono una loro forma gigamax che ancora non è stata rivelata.

Queste sono le informazioni rivelate nel Nintendo Direct Mini dedicato al DLC Pokémon L’Isola Solitaria Dell’Armatura riguardo Kubfu e la Sfida delle Due Torri! Altro che Signore degli Anelli, ragazzi! Vi ricordiamo che Pokémookie non vi lascia soli e potete trovarci anche su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia, da poco tempo siamo sbarcati anche su You Tube. Vi aspettiamo! Ricordate che #iorestoacasa

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.