Privacy Policy

Meltan shiny di nuovo disponibile su Pokemon Go!

Il piccolo Pokémon Bullone è arrivato su Pokémon Go il giorno 21 Settembre 2018 alla fine del Community Day di Chikorita, ma è stato rilasciato ufficialmente il 25 Settembre. Il Pokémon misterioso di settima generazione è stato poi protagonista di una Missione Speciale. La possibilità di trovarlo in versione cromatica è arrivata il 5 Febbraio quando, per un mese, Mamma Niantic ha dato la possibilità di trovarlo nel Pacco Sorpresa.

Tale pacco si otteneva tramite lo scambio di un Pokémon dall’app di PoGo a Pokèmon Let’s Go Eevee o Let’s Go Pikachu. Il pacco, dopo essere stato aperto, aveva una durata di 30 minuti durante il quale attirava un massimo di 20 Meltan. L’enconter rate della versione cromatica era di 1/40, quindi abbastanza alta per uno shiny non da Community Day. Il Pacco Sorpresa era ottenibile una volta ogni 3 giorni, ma dopo il 5 Marzo, la versione cromatica di questo Pokémon non è più stata disponibile e il pacco aveva un tempo di ricarica di 7 giorni.

Dopo più di un mese, Mamma Niantic decide di farci un regalino e annuncia che Meltan shiny sarà di nuovo disponibile nei Pacchi Sorpresa! L’evento inizierà il 24 Aprile dalle 22.00 e durerà fino al 5 Maggio alle 22.00. Come la volta precedente, l’apertura del Pacco Sorpresa sarà possibile dopo uno scambio con LGPE ogni 3 giorni. Quindi, per chi non avesse ancora trovato il Pokémon bullone cromatico, cellulari e switch alla mano allenaPokémon! E buona fortuna!

Intanto, già che avere il telefono, seguiteci su Facebook, Instagram, Twitter e sul canale Telegram perchè a breve avremo una piccola sorpresa per voi! Per l’occasione vi consigliamo di unirvi anche alla nostra chat di Telegram, dove potremo parlarne tutti insieme. Vi aspettiamo numerosi!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.