Privacy Policy Mamma Niantic e Madre Natura: l'Earth Day 2019 - Pokémookie

Mamma Niantic e Madre Natura: l’Earth Day 2019

Garbodor

Come l’anno scorso, Niantic rinnova il suo impegno nella preservazione dell’ambiente annunciando l’Earth Day 2019 nel mese di Aprile. I progetti di Niantic hanno fino ad oggi permesso di raccogliere 6.5 tonnellate di immondizia, e visto l’enorme successo dell’iniziativa dell’anno scorso, hanno deciso di ripetere l’evento. I progetti e i collaboratori di Niantic si impegnano per mantenere puliti i nostri oceani e l’ecosistema in generale. Nel sito di Niantic potrete trovare ulteriori dettagli e le procedure per unirvi ad una iniziativa o creare un vostro Team.

Ovviamente mamma Niantic ci tiene a ricompensare chi aderirà al progetto. In base al numero di adesioni si avranno diversi bonus nel gioco:

Diglett shiny
  • 2000 persone: spawn dei Pokèmon di tipo Terra aumentato
  • 5000 persone: spawn dei Pokèmon di tipo Terra aumentato e rilascio di Diglett shiny
  • 7000 persone: spawn dei Pokèmon di tipo Terra aumentato, rilascio di Diglett shiny, doppia polvere di stelle e doppie caramelle per gli spawn di questo evento e apparizione di Groudon nei Raid da 5

Le ricompense verranno caricare sull’account di gioco entro 48h dalla fine dell’evento Earth Day Companion. Tutti i dettagli di questi eventi si possono trovare nel sito di Niantic.

#AugmentingReality

Cosa ne pensate di questa iniziativa? Aderirete? Fatecelo sapere in un commento qui sotto o nella chat di Telegram. Unitevi anche alla pagina Facebook, Instagram, Twitter e al canale di Telegram per rimanere sempre aggiornati sulle nostre pubblicazioni. Vi aspettiamo!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.