Privacy Policy Mamma Niantic annuncia una Raid Hour speciale per Suicune su Pokémon Go! - Pokémookie

Mamma Niantic annuncia una Raid Hour speciale per Suicune su Pokémon Go!

Bentornati AllenaPokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! Come avete letto nel titolo, Mamma Niantic ha indetto un evento di “recupero” su Pokémon Go, ossia una Raid Hour dedicata a Suicune!

Come ben sapete ogni mese Mamma Niantic programma una serie di eventi per Pokémon Go che spaziano dai Pokémon in Primo Piano ai Raid Boss. Tra questi abbiamo anche l’evento settimanale della Raid Hour che si tiene tutti i Mercoledì alle ore 18:00 e dura (appunto) un ora.

Perché specifichiamo tutto questo? Perché Mamma Niantic ha indetto una particolare Raid Hour dedicata al leggendario Suicune per Lunedì 8 Febbraio! Avete capito bene: Lunedì. Sembra che questa scelta sia stata dettata dal fatto che questo leggendario, a differenza dei suoi colleghi del mese, non sarebbe apparso in questo evento.

Infatti come già detto durante l’articolo dedicato agli appuntamenti mensili di Febbraio questo Pokémon avrebbe padroneggiato i raid da 5 stelle dal 4 al 9 Febbraio (quindi da Giovedì a Martedì). Tuttavia le Raid Hour del Mercoledì avrebbero avuto come protagonista il Pokémon leggendario presente in quel giorno. Ciò significa che il 3 Febbraio abbiamo avuto Raikou, mentre il 10 avremo Latias e Latios.

Resasi conto di questa mancanaza, Mamma Niantic ha subito indetto un evento “di recupero” programmando una Raid Hour anche per il povero e dimentica Suicune.

Cosa ne pensate di questa trovata di Mamma Niantic di indire una Raid Hour speciale per Suicune su Pokémon Go? Ditecelo con un commento! Vi ricordiamo inoltre che Pokémookie è anche su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia. Ci trovate anche su anche su You Tube.

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.