Privacy Policy Pokémon World Championship 2020: svelata la nuova location! - Pokémookie

Pokémon World Championship 2020: svelata la nuova location!

Sono appena finiti i mondiali VGC 2019 di Washington e, come ogni anno, al termine della cerimonia di premiazione viene svelata la location dei prossimi Pokémon World Championship. Ecco dove si svolgeranno.

Ogni anno ai mondiali, dopo aver premiato i vincitori e i finalisti di ogni categoria, si procede con la cerimonia di chiusura. Dopo i soliti ringraziamenti di rito, arriva sempre il momento in cui cala il sipario sulla competizione con l’augurio di trovarsi l’anno seguente. In coda a tutto, di solito, si svela quella che sarà la nuova location dei Pokémon World Championship dell’anno successivo.

Dove sono stati finora?

Finora i mondiali sono sempre stati organizzati negli Stati Uniti spaziando da posti come le Hawaii fino a Washington, Boston, San Diego o Nashville. Le cose però sono destinate a cambiare perchè per la prima volta da quando esiste questa competizione usciremo dalla nazione a stelle e strisce.

E quindi l’anno prossimo?

Sarà infatti Londra, la capitale del Regno Unito, ad ospitare i prossimi mondiali per la gioia di tutti i giocatori e appassionati europei. Dopo anni di dominio americano, possiamo finalmente partecipare anche noi senza dover necessariamente spendere troppi soldi per un volo intercontinentale. Per noi italiani questa è un’ottima notizia perché una sola ora di volo ci separerà dell’evento più importante dell’anno per il competitivo Pokémon e non solo. Quindi allenatori, non vi resta che preparare i vostri 3DS e le vostre Nintendo Switch per provare a strappare un invito al prossimo mondiale. Ora non avete più scuse, il mondiale Pokémon è più vicino che mai!

E voi che ne pensate? Non vedete l’ora di partecipare a mondiali 2020, vero? Se anche voi siete euforci quanto noi e se volete restare aggiornati su tutte le novità del mondo competitivo non perdetevi i nostri articoli. Commentate e seguiteci su FacebookInstagramTwitter e nel canale TelegramVi aspettiamo!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.