Privacy Policy

L’intervista ufficiale di Ohmori ci rivela informazioni su Scorbunny!

Buongiorno AllenaPokémon e bentornati su Pokémookie! Dopo aver parlato di Grookey e di Sobble, è giunto il momento di completare il cerchio sentendo cosa The Pokémon Company ha da dirci riguardo del coniglietto di Fuoco. L’intervista di Game Informer lascia la parola a Ohmori per nuove informazioni su Scorbunnny.

Questo Pokémon è molto energico e corre sempre ovunque facendo apparire fiamme dal terreno che calpesta. I design sotto le sue zampe stanno, infatti, ad indicare questa sua capacità. Questo simbolo rettangolare giallo lo troviamo anche sul muso di questo coniglietto. Ohmori spiega che nella cultura giapponese è un simbolo di giovinezza e indica spesso bambini molto energici e chiassosi. Motivo per cui questo simbolo è stato posto anche su questo Pokémon. Essendo questo esserino molto scalmanato, succederà spesso che vi possa mettere nei guai.

Basandosi sulle informazioni e le caratteristiche dateci da Ohmori su Scorbunny, egli sostiene che questo Pokémon possa piacere a persone che siano in grado di stargli dietro e che amano correre come lui. Esattamente come per i suoi colleghi, viene fatto un riferimento alla sua evoluzione dicendo che la sua linea è ricca di suspence e “non puoi mai sapere quale direzione prenderà“.

Le idee base su cui si è costruito il design di questo Pokémon è molto semplice, con forme basiche che si possono riconoscere e ricordare facilmente. Infatti i ciuffi che ha sulle guance hanno praticamente la stessa forma delle orecchie. Questo permette anche a dei bambini di riuscire a disegnare Scorbunny. James Turner aggiunge che tutti gli artwork degli starter sono pensati per esprimere al meglio la loro personalità unica e ben delineata, motivo per cui si è voluto un coniglietto dall’apparenza felice e vitale.

Infine i ragazzi di Game Informer hanno chiesto a Ohmori, James Turner e Masuda se avessero uno starter preferito. Le coppie allora si sono così delineate: Ohmori preferisce Grookey, Masuda adora Scorbunny e Turner apprezza di più Sobble. L’intervista si è quindi conclusa con qualche battuta sul carattere dei tre membri di The Pokémon Company basate sulle caratteristiche dei Pokémon e del perché li apprezzano.

Se vi siete persi questa parte di intervista, potete recuperarla qui:

Cosa ne pensate di queste informazioni rilasciate da Ohmori riguardo Scorbunny? Sceglierete lui come starter per la vostra avventura su Pokémon Spada e Scudo? Ditecelo in un commento qui sotto! Ricordatevi di seguirci su FacebookInstagramTwitter e nel canale Telegram. Vi aspettiamo!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.