Privacy Policy L'evento dedicato a Mr.Mime di Galar su Pokémon Go ha inizio! - Pokémookie

L’evento dedicato a Mr.Mime di Galar su Pokémon Go ha inizio!

Bentornati AllenaPokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! “Tap.. Tap… Tappity-Tap…”. Questo è il nome della nuova ricerca speciale di Pokémon Go dedicata a Mr.Mime di Galar.

L’evento inizierà il 19 Dicembre 2020 alle ore 10:00 (ora locale) e terminerà alle 20:00 del 20 Dicembre 2020. Avrete quindi solo 2 giorni per poter sfruttare al massimo questa opportunità!

L’evento sarà accessibile solo a coloro che acquisteranno il biglietto evento disponibile nello shop del gioco al costo di circa 8,99 Euro.

Il biglietto vi permetterà di accedere ad una Ricerca Storia Speciale che vi farà ottenere Mr.Mime di Galar, Caramelle Mr.Mime e molti altri incontri come Vulpix di Alola, Jigglypuff, Chimecho. Oltre a questi Pokémon potrete ottenere anche Incensi e Caramelle Rare. Precisiamo che questa ricerca non è a tempo, quindi potrà essere completata in qualsiasi momento, anche in futuro.

L’acquisto del biglietto evento è già acquistabile nella sezione negozio dell’app. Nella stessa sezione troverete anche il biglietto per il Tour di Kanto al prezzo di 11,99 Euro.

Per tutti coloro che non acquisteranno il biglietto evento ricordatevi che qualche bonus ci sarà anche per voi! Infatti dalle 10:00 del 18 Dicembre alle 20:00 del 21:00 Dicembre avrete:

  • Cubchoo, Jinx, Spoink, Swinub, Woobat e altri Pokémon a tema maggiormente attratti dagli aromi;
  • Rilascio di Cubchoo cromatico;
  • Aromi più efficaci e della durata di 3 ore.

Buona fortuna!

Cosa ne pensate di questo evento di Pokémon Go dedicato a Mr.Mime di Galar? Siete d’accordo agli eventi a pagamento? Fatecelo sapere con un commento! Vi ricordiamo inoltre che Pokémookie è anche su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia. Ci trovate anche su anche su You Tube.

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.