Privacy Policy Le nostre supposizioni: due linee evolutive per gli starter -

Le nostre supposizioni: due linee evolutive per gli starter

Grookey, Sobble e Scorbunny

Internet si sta riempiendo di leak e rumors per quanto riguarda le evoluzioni degli starter di ottava generazione. Ognuno vuole dire la sua, e escono in continuazione artwork di possibili stadi finali di Sobble, Scorbunny e Grookey. Tra concept belli e altri che avrebbero fatto meglio a non vedere mai la luce, siamo anche noi pronti a fare supposizioni, ma in modo un po’ diverso.

La nostra idea

Shaymin forma Terra e forma Cielo

Come abbiamo già detto, riteniamo che con i titoli Spada e Scudo, Game Freak abbia voluto rappresentare i concetti di “attacco” e “difesa” (qui il nostro articolo). Questa supposizione ha scaturito in noi un pensiero: e se ogni starter avesse due linee evolutive? Abbiamo già visto in precedenti generazioni Pokémon diversi che condividono lo stesso stadio base, basti pensare alle Eeveelutions o ad Hitmonlee, Hitmonchan ed Hitmontop. Inoltre abbiamo anche visto come a Game Freak piaccia dare forme alternative ai Pokémon. Basti pensare a Rotom, Deoxys, Shaymin, a Lycanroc e altri. Unendo queste due informazioni alla nostra interpretazione del significato dei nuovi titoli, ci siamo fatti una domanda.

Sarebbe possibile l’idea di avere due linee evolutive per ogni starter, dove una è basata sull’attacco e una sulla difesa? Ci troveremmo così davanti a 6 possibili forme finali di Scorbunny, Grookey e Sobble. Il metodo evolutivo potrebbe essere simile a quello di Tyrogue, in modo da favorire le statistiche dello starter. Sarebbe una cosa abbastanza innovativa, ma di certo non impossibile. Anche perché, volendo forzare forse un pochino il collegamento, Pokémon Go di recente ha aggiunto un sacco di forme alternative al suo Pokédex (qui l’articolo).

Ovviamente queste sono solo nostre ipotesi, quindi vogliamo sapere la vostra! Ditecelo in un commento qui sotto o nella chat di Telegram! Seguiteci anche su Facebook, Instagram, Twitter e sul canale di Telegram per rimanere sempre aggiornati sulle nostre pubblicazioni! Vi aspettiamo!

MadHatter

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.