Privacy Policy La serie animata Pokémon "Pocket Monster": Snorlax Gigamax ! - Pokémookie

La serie animata Pokémon “Pocket Monster”: Snorlax Gigamax !

Ciao a tutti amici di Pokemookie! Oggi parleremo un po’ della serie animata Pokémon uscita ultimamente con il nome di Pockét Monster. Come abbiamo già detto, questo titolo vuole riprendere quello del primo anime uscito nel 1997.

In questo anime riusciremo a vedere Ash insieme al suo nuovo compagno, Gou visitare tutte le regioni fin ora incontrate su Pokémon. Essi saranno incaricati dal professor Sakuraghi di investigare su tutti i Pokémon misteriosi, questo per un evento accaduto nel secondo episodio. Senza farvi troppi spoiler possiamo dirvi che questo avvenimento rimanda molto al gioco per smartphone Pokémon Go.

Agli inizi di questo nuova serie animata Pocket Monster verra raccontata l’avventura del Pikachu di Ash quando era ancora un pichu, e quindi di tutti i Pokémon con cui il Pichu fece amicizia. Per poi concludere con un elemento che lo fece intristire poco prima dell’incontro con il nostro Ash. Sarà presente anche la sua evoluzione!

Dopo una piccola sintesi di quello che accadrà all’interno di Pokémon Pocket Monster, parleremo dell’annuncio di uno Snorlax Gigamax che apparirà nell’anime il 15 dicembre. Snorlax sarà di dimensioni assurdamente grandi talmente grande da avere un giardino sulla pancia. Probabilmente sarà aggiunto anche al videogame! Non vedo l’ora di averlo nella mia squadra!! Riusciranno i nostri protagonisti a sconfiggere questo Snorlax! Ma soprattutto cosa o come faranno?

Che ve ne pare di questo nuova serie animata Pokémon Pocket Monster? Personalmente io sono davvero emozionato dalle novità!? Ditecelo come sempre con un commento, o di persona usando un Lugia. Come sempre vi ricordiamo che potrete trovarci sui nostri social: FacebookInstagramTwitter, sul nostro gruppo Telegram, sul nostro Canale Telegram e naturalmente anche su You Tube. Alla prossima

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.