Privacy Policy

Il Thunderbolt Project con FRGMT: abbigliamento e gadget in bianco e nero

La stagione primaverile sta arrivando e porta con sé una ventata di novità. Il designer Giapponese Hiroshi Fujiwara ha colto la palla al balzo per lanciare una nuova linea di prodotti. A questo punto mi direte: “Scusa tanto, ma perché ci siamo messi a parlare di vestiti in un sito che parla di Pokémon?”. Semplice: perché il designer che sta alla base di FRGMT ha voluto fondere la marca con l’amato mondo dei mostriciattoli tascabili!

Avete capito bene, ragazzi. Hiroshi Fujiwara lancerà il 6 Aprile nei Dover Market Street di tutto il mondo la sua nuova linea chiamata Thunderbolt Project. La linea comprenderà non solo felpe e magliette, ma anche gadget come portachiavi. Tutta la linea è pensata ispirandosi alla prima generazione Pokémon. Pensando al primo videogioco, la prima cosa che viene in mente era la grafica pixel e in bianco e nero. Questi ultimi sono proprio i colori di riferimento di questa linea.

Addirittura il portachiavi di Pikachu è stato tinto di nero! Mi viene da dire solamente: “shut up and take my money!”, perché lo trovo bellissimo.

Cosa ne pensate di questa linea? Ditecelo in un commento qui sotto o sulla chat di Telegram. Unitevi anche alla pagina di Facebook, Instagram, Twitter e sul canale Telegram per rimanere sempre aggiornati sulle nostre pubblicazioni! Vi aspettiamo!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.