Privacy Policy I Pokémon del DLC a livello competitivo parte 2 - Pokémookie

I Pokémon del DLC a livello competitivo parte 2

Bentornati allenatori su Pokémookie. Continuiamo la nostra analisi a livello competitivo dei Pokémon che sono stati presentati nel DLC. Infatti, il 2 giugno è stato rilasciato un nuovo trailer ed in questo articolo andiamo a vedere i leggendari come potrebbero adattarsi al meta. Nel caso ve lo foste parsi, qui potrete trovare la parte uno dell’articolo dove parliamo di Slowbro di Galar e degli starter gigamax di Kanto e Galar.

Urshifu

Come ormai molti di voi sanno, Urshifu avrà due forme: una di tipo Lotta/Buio (stile Singolcolpo) e una di tipo Lotta/Acqua (stile Pluricolpo). L’abilità sarà la stessa per entrambi i tipi cioè Pugni Invisibili che permetterà di ignorare le protect avversarie utilizzando un attacco che prevede un contatto diretto. Andiamo adesso ad analizzare i due stili di Urshifu.

Urshifu stile singolcolpo

Il tiping di questo pokémon (Lotta/Buio) non è ottimo in quanto debole 4x a Folletto e debole a tantissimi tipi. La mossa peculiare Pugnotenebra di tipo Buio manda sempre a segno un colpo critico. Il verdetto è semplice: NO perché esiste lo stile Pluricolpo.

Urshifu stile pluricolpo

Il tiping (Lotta/Acqua) è quello che molti fan Pokémon chiedevano da tempo. Infatti esistono pochi Pokémon con questa combo di tipi (Poliwrath, Keldeo), ma non si possino usare nel metagame attuale in quanto assenti. La mossa peculiare Idroraffica di tipo Acqua colpisce 3 volte sempre con critico. Nettamente migliore della controparte Singolcopo sarà utilizzatissimo in competitivo.

La Gigamax

Come ormai avrete capito questo Pokémon se ne frega delle protect avversarie e così da Gigamax le mosse Buio ed Acqua, rispettivamente per lo stile Singolcolpo e lo stile Pluricolpo, diventano Gigasingolcolpo e Gigapluricolpo. Queste potranno infliggere danni anche se il nemico si difende con mosse come Protezione o Dynabarriera.

Non sappiamo dirvi con certezza se queste Gigamax saranno utilizzate perdendo così la possibilità di mettere la rain.

I Regi

Sono stati presentati anche i due regi: Regileki, di tipo Elettro, e Regidrago, di tipo Drago.

Regileki

Regieleki

Regileki, il regi di tipo Elettro, ha come abilità Transistor. Non abbiamo ancora notizie ufficiali, ma possiamo ipotizzare che aumenti la potenza delle mosse di tipo Elettro sferrate da questo Pokémon. La mossa peculiare Elettrogabbia, oltre ad infliggere danni, trappa il bersaglio sul terreno di gioco.

Si prospetta per il Pokémon un utilizzo all’interno di Perish Team.

Regidrago

Regidrago

Regidrago, di tipo Drago, ha come abilità Dragomascella. Non abbiamo ancora notizie ufficiali ma possiamo ipotizzare che aumenti la potenza delle mosse di tipo Drago sferrate da questo Pokémon. La mossa peculiare Dragoenergia è simile a Water Spout (Zampillo), infatti più alti sono i PS del Pokémon, maggiore sarà la sua potenza.

Non vediamo un utilizzo eccessivo di questo Pokémon in ambito competitivo anche se potrebbe dire la sua.

Gli uccelli leggendari

Come ormai sappiamo, gli uccelli leggendari hanno subito un restyling. Facciamo una premessa: saranno tutti e tre utilizzati in quanto avranno la Dynamax di tipo volante come STAB. Andiamo però a vederli con ordine.

Articuno

Galarian Articuno

Articuno, di tipo Psico/Volante, con l’abilità Competitive (Tenacia) può essere un deterrente per i team che utilizzano Intimidate in quanto, a seguito di un drop di una qualsiasi sua statistica da parte dell’avversario, riceve un +2 in attacco speciale. La mossa peculiare Sguardo Gelido avrà sicuramente un base power molto alto e una buona probabilità (ahime) di congelare l’avversario. Purtroppo il tiping Psico non giova molto a questo Pokémon.

Grazie alla sua abilità potrà essere utilizzato se ben supportato. Purtroppo il fatto che la mossa peculiare e che il Pokémon stessi sia di tipo Psico fanno perdere posizioni a questo.

Zapdos

Galarian Zapdos

Zapdos, di tipo Lotta/Volante, con l’abilità Defiant (Agonismo) può essere un deterrente per i team che utilizzano Intimidate in quanto, a seguito di un drop di una qualsiasi sua statistica da parte dell’avversario, riceve un +2 in attacco. Il tiping del Pokémon possiamo considerarlo ottimo anche perché essendo fisico e potendo accedere a Max Knuckle (mossa Dynamax Lotta) e Max Airstream (Mossa Dynamax volante) STAB potrà fare ingenti danni. La mossa peculiare Calcio Tonante di tipo Lotta, oltre ad infliggere danni, avrà una probabilità di drop della difesa del bersaglio.

Sicuramente il migliore dei tre uccelli leggendari. Zapdos lo vedremo in molti team.

Moltres

Galarian Moltres

Moltres, di tipo Buio/Volante, con l’abilità Berserk (Furore) potrà essere un buon attaccante speciale, infatti la sua abilità li permetterà di riceve un aumento di +1 in attacco speciale ogni volta che i suoi PS scendono sotto il 50%. Questo unito ad una baccona e a roost potrebbe portare il Pokémon a resistere molto e a sferrare attacchi a +2/+3 all’avversario. La mossa peculiare Furia Ardente, di tipo Buio, oltre ad infliggere danno può far tentennare l’avversario. Buono se utilizzato su Pokémon che non dynamaxeranno comunque sia i danni non saranno sicuramente pochi.

Forse il peggiore dei tre uccelli leggendari anche se il tiping è a suo favore. L’abilità purtroppo è molto meno interessante rispetto a quelle dei suoi 2 fratelli.

Ultimo ma non per importanza vi ricordo che qua potrete trovare tutte le informazioni sul torneo VGC Pokémon che stiamo organizzando! Non mancate! Naturalmente è un torneo competitivo con le regole del VGC20 durante il DLC di Pokémon Spada e Scudo. Infatti utilizzeremo anche i nuovi Pokémon dell’articolo precedente, ma non questi in quanto ancora non rilasciati.

Ecco a voi la seconda parte dei Pokémon del trailer del DLC del 2 Giugno visti sotto l’aspetto competitivo. Che ne pensate? Siete d’accordo con queste affermazioni? Fatecelo sapere con un commento qua sotto oppure sui nostri social FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia, da poco tempo siamo sbarcati anche su You Tube.

Niellander

Ideatore di Pokemookie, appassionato dei Pokémon sin dall'infanzia, ho pensato di fondare questa community per condividere con voi le novità su questo mondo fantastico!