Privacy Policy

I Gym Master: errore o nuova dinamica dell’ottava generazione?

Un tweet della Nintendo of America fa ancora parlare delle palestre mostrate nei trailer di Pokémon Spada e Pokémon Scudo. Il post recita: “Si è visto in Pokemon Spada e Scudo che le palestre nella regione di Galar sono più grandi che mai! Che tipo di “Gym Master” ti aspettano per essere sfidati? Tu e il tuo nuovo compagno Pokémon dovrete lavorare sodo e scoprirlo!”. Il post è stato cancellato poco dopo senza apparente motivo. Questo gesto ha scatenato ancor di più i rumors riguardo il termine “Gym Master”.

Da Gym Leader a Gym Master

Misty e Brock, iconici capipalestra della
prima generazione

Fino ad oggi il termine inglese usato per identificare i Capipalestra è stato “Gym Leader”. Questo dato, unito alle nuove palestre che sono state paragonate a degli stadi, ha scatenato il delirio. Il popolo di internet inizia a chiedersi se questo possa significare un nuovo cambio di modalità delle lotte in palestra. Nel trailer effettivamente abbiamo potuto vedere come gli stadi/palestre Pokémon siano davvero enormi e con la possibilità di avere del pubblico: cosa mai vista prima nei giochi Pokémon. Nel trailer ufficiale possiamo anche sentire Shigeru Ohmori, il game director dei nuovi titoli, che conferma la meccanica delle palestre Pokémon. Riascoltando la traduzione inglese egli parla di “Gym” senza mai nominare la figura del Capopalestra.

Inizio di una prova Pokémon in Sole e Luna

Le cose quindi potrebbero essere due: o un semplice errore o una nuova meccanica. Al momento nulla può confermare nessuna delle due ipotesi, ma penso sia necessario sottolineare una cosa:nella settima generazione abbiamo potuto notare un cambiamento delle meccaniche di ottenimento delle medaglie con l’inserimento del Giro delle Isole. Qui l’allenatore deve superare delle prove di diverso tipo guidati da un Capitano (“Trial Captain” in inglese). Questa dinamica è stata quindi rimossa per ritornare a quella delle palestre.

Le nostre opinioni

La Nintendo of America ha pubblicato un tweet in cui chiama i capipalestra di ottava generazione come Gym Master invece che Leader: si tratta di una nuova dinamica o di un semplice errore?
Avatar maschile mentre entra nello stadio

E se la risposta fosse una via di mezzo tra le due cose? Mi spiego meglio: con i Capitani, Game Freak ha voluto rivoluzionare una meccanica che non era mai stata messa in discussione. Il rinnovarsi è certo una cosa positiva, ma dai giocatori veterani questa cosa potrebbe non essere stata apprezzata come si era pensato. Che Game Freak abbia quindi pensato di unire le dinamiche? Avremo quindi una palestra in cui, per ottenere la medaglia non si deve necessariamente lottare, ma cimentarci in una diversa attività. Sin dalla prima visione del trailer mi sono domandata il senso dell’outfit dell’avatar prima di entrare nella palestra. Inizialmente lo avevo ricollegato ad una sorta di competizione tipo le Gare Pokémon, poiché in tale sfida l’avatar cambiava vestito. L’intervento di Ohmori ha poi negato questa possibilità etichettandole come palestre. Inoltre non vedo il motivo di presentare nel primo trailer una dinamica non inerente con la story line principale. E allora perché il cambio di abito? Perché il pubblico?

La divisa che il personaggio indossa è chiaramente sportiva, e uno degli stadi è identico a quello di Wembley. Quello che mi chiedo è: che per ottenere le medaglie si debba partecipare con i Pokémon ad una competizione sportiva? Una cosa del genere si è già vista nel 2010 nel film “Il re delle illusioni Zoroark” con lo sport del calcio canestro. Possibile che Game Freak abbia inserito una meccanica simile nei titoli di ottava generazione? Voi mi direte: “Ma nel trailer si vede chiaramente che nello stadio si compie una normale lotta!” Verissimo, ma anche nel Giro delle Isole alcune prove erano lotte Pokémon mentre altre erano sfide di diverso genere. Quindi non è impossibile che le due meccaniche coesistano.

Ovviamente queste sono solo supposizioni, e come sempre non possiamo fare altro che aspettare conferme dai canali ufficiali. Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe una dinamica del genere? ditecelo in un commento qui sotto o nella nostra chat di Telegram. Seguiteci anche su Facebook, Instagram, Twitter e sul canale Telegram per rimanere sempre aggiornati sulle nostre pubblicazioni. Vi aspettiamo!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.