Privacy Policy

I Filtri di ricerca di Pokémon Go – Aggiornato alla 0.147.1

Bentornati, AllenaPokémon, in questo nuovissimo articolo dedicato al gioco Pokémon per smartphone! Tempo fa avevamo pubblicato un articolo sui filtri di ricerca nel Box Pokémon di Pokémon Go. È passato oramai parecchio tempo e quell’articolo è oramai diventato impreciso perché manca di alcune nuove aggiunte. Quello che vogliamo fare è chiaro: andiamo ad aggiornare quell’elenco.

Filtri base

  • Nome: mostra tutti i Pokémon con quel nome, anche se hanno un soprannome;
  • Soprannome: mostra tutti i Pokémon con il soprannome inserito nel filtro di ricerca;
  • Tipo: mostra tutti i Pokémon di un determinato tipo;
  • Numero di Pokedex: mostra i Pokémon indicizzati nel Pokédex con quel numero;
  • PL: digitando “pl” seguito da un numero verranno mostrati tutti i Pokémon con quel valore di PL (per esempio “pl1500”). Se si vuole ottenere i Pokémon da un certo valore di PL in su basta digitare “pl” seguito dal valore e un “-” (per esempio “pl650-“). Se si vuole ottenere tutti i Pokémon che rientrano in range di PL occorre digitare “pl” seguito dalle due cifre divise da “-” ( “pl2300-2500”). Questi criteri valgono anche per i PS e possono essere ottenuti anche digitando le parole “Punti Salute” o “Punti Lotta” per intero;
  • Mossa: digitando “@” seguito dal nome di una mossa, mostra tutti i Pokémon che conoscono quella mossa. Si può anche aggiungere prima o dopo del nome della mossa un numero per specificare se si vuole una mossa veloce(1), una caricata (2) o la terza mossa sbloccabile (3);
  • Tipo della mossa: se vogliamo cercare i Pokémon che hanno una mossa di un certo tipo bisogna scrivere “@” seguito dal tipo della mossa desiderata. È possibile anche aggiungere prima o dopo del nome della mossa un numero per specificare se si vuole una mossa veloce(1), una caricata (2) o la terza mossa sbloccabile (3), per esempio “@buio2” oppure “@2buio” per ottenere tutti i Pokémon che hanno una mossa caricata di tipo Buio;
  • Terza mossa: per un elenco di tutti i Pokémon con la seconda mossa caricata sbloccata basta digitare “!@move”;
  • Linea evolutiva: aggiungendo un “+” davanti al nome del Pokémon;
  • Boostati dal meteo: occorre digitare “@condizioni atmosferiche” per visualizzare tutti i Pokémon potenziati dal meteo presente in quel momento in game;

Filtri per parole chiave

  • Baby” : mostra i Pokémon baby;
  • Cromatico“: mostra i Pokémon shiny;
  • Solouovo“: mostra i Pokémon schiusi;
  • Di Alola“: mostra i Pokémon forma Alola;
  • Difensore“: mostra i Pokémon in difesa nelle palestre;
  • Fai Evolvere“: mostra i Pokémon che devono ancora essere evoluti;
  • Fortunati“: mostra i Pokèmon fortunati;
  • Leggendario“: mostra i Pokémon leggendari;
  • Scambiato“: mostra i Pokémon ottenuti da scambio;
  • Strumento“: mostra i Pokémon che si evolvono con uno oggetto evolutivo;
  • In costume“: mostra tutti i Pokémon speciali (cappelli, ghirlande, occhiali, ecc…);
  • Shadow” (ombra) e “Purificati“: sono due nuovi filtri trovati nel traffico dati di Pokémon Go da Chrales, ma al momento non sono ancora attivi.

Funzioni avanzate

  • Esclusione di categoria: basterà un punto esclamativo davanti alla parola chiave (per esempio “!Scambiato”) per visualizzare tutti i Pokémon nel box tranne quelli selezionati;
  • Ricerca composta: basterà digitare due filtri uniti da una virgola o un punto o un punto e virgola per visualizzare tutti i Pokémon che rientrano in entrambe le categorie, ma se si vuole che i criteri siano soddisfatti insieme bisogna legare le due parole chiave con una “&“.

Ovviamente è anche possibile unire più di due filtri avanzati chiedendo per esempio “squirtle&cromatico&!in costume” per ottenere tutti gli Squirtle shiny non speciali (quindi senza occhiali).

Speriamo che questo elenco via sia utile, AllenaPokémon! Ricordiamo che noi siamo anche su FacebookInstagramTwitter e su TelegramVi aspettiamo!

E per dare il meglio di voi su pokémon Go oltre ai filtri di ricerca vi ricordiamo che esiste il Pokémon Go Plus.

Acquista su Amazon.it

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.