Privacy Policy Guida VGC Pokémon – la Velocità - Pokémookie

Guida VGC Pokémon – la Velocità

Bentornati allenatori di Pokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! Nelle prossime settimane andremo a creare una guida vera e propria per chi vuole entrare nel mondo del competitivo Pokémon, o meglio del VGC Pokémon. Ovviamente in questo caso ci riferiamo al mondo dei videogiochi e più nello specifico alla lotta in doppio del competitivo. Passiamo quindi all’argomento di questo capitolo della nostra guida del VGC Pokémon : la Velocità.

Questa guida si dividerà in 14 capitoli:

Indice

cap0 : ruoli keywords
cap1: i tipi
cap2: le abilità
cap3: la natura
cap4: le base stat
cap5: le IV
cap6: le EV (1 e 2)
cap7: gli status
cap8: la velocità
cap9: gli entry hazard
cap10: i meteo
cap11: i campi
cap12: i danni
cap13: Showdown
cap14: buildiamo un team

La Velocità è uno dei due parametri che determinano l’ordine delle azioni dei Pokémon durante la lotta. I Pokémon con una Velocità più alta, generalmente, effettuano una mossa prima di quelli con una velocità più bassa. Questo è quello che succede a patto che i Pokémon usino entrambe una mossa con la medesima priorità. In questo specifico caso, sarà il fato a decidere chi attacca per primo. Questa situazione viene chiamata speed tie.

Abbiamo nominato la priorità. Questa è una caratteristica di una mossa di essere attuata prima delle altre anche se la velocità del Pokémon che la usa non è la più alta in campo. Mosse come Quick Attack (Attacco Rapido) o Protect (Protezione) sono utilizzate per prime in un match proprio perché prioritarie.

Nonostante lo abbiamo già chiarito negli status, ricordiamo che la paralisi dimezza la velocità e, in modo randomico, può decidere se un Pokémon attacchi o meno.

Ci sono varie mosse, abilità e strumenti che possono variare questa statistica. Per esempio Tailwind (ventoincoda) raddoppia la Velocità di chi la usa e di tutti gli altri Pokémon in squadra per 4 turni o Electroweb (elettrotela) diminuisce di un livello la Velocità del nemico. 

Una delle mosse più forti del gioco è Trickroom (distortozona) che inverte l’ordine delle mosse dei Pokémon facendo quindi attaccare prima i quelli più lenti. Riuscire quindi a fare Speed Control e conoscere le relative velocità è essenziale per vincere.

Un esempio di Abilità invece è Speed Boost (acceleratore) che aumenta a ogni turno la velocità, oppure Slow Start che la dimezza non appena si attiva.

Infine vi presentiamo uno strumento molto utile, Room service (Distortoservizio) che diminuisce di un livello la Velocità del Pokémon che lo tiene se è attiva la Trick Room(si consuma dopo l’uso). In trick room questo strumento può risultare decisivo.

Da questa generazione, inoltre, la Velocità è dinamica cioè ogni cambiamento alla velocità influisce nel turno stesso in cui è stato effettuato. Quindi Ventoincoda, per esempio, raddoppia la velocità e nello stesso turno e un Pokémon prima più lento potrebbe attaccare prima.

Speriamo che questo capitolo della Guida al VGC Pokémon dedicata alla velocità vi possa essere utile! Vi ricordiamo inoltre che Pokémookie è anche su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia. Ci trovate anche su anche su You Tube.

CarlettoJack

Nato nel 1996 a Brescia ma di origini sicule. Ingegnere di professione ma nel tempo libero coltivo la mia più grande passione che ho fin da piccolo, i Pokémon! Recentemente mi sono appassionato anche al competitivo.