Privacy Policy Formato Doppio - Pokémookie

Formato Doppio

Benvenuti nella sezione di Lotta in Doppio.
Ci tengo ad anticipare che verrà trattato esclusivamente il formato ufficiale di TPC (The Pokémon Company), il VGC.
La grande differenza sta nel fatto che in esso vi sono regole più precise e scrupolose rispetto al formato doppio creato da Smogon University.

Differenze con il formato singolo

Mentre il singolo si basa su un gioco di resistenza, nel formato in doppio, e in VGC in particolare, le cose sono totalmente diverse.
La presenza di due membri in campo rende molto più vantaggioso puntare ai KO diretti, in modo da ridurre velocemente le potenzialità nemiche. Ecco quindi che praticamente mai vedrete qualcuno utilizzare le Entry Hazards.
Saranno invece estremamente utili membri che fanno controllo sul campo, nei modi più disparati.

Lo speed control

Lo speed control è una strategia con lo scopo di permettere al nostro team di ottenere vantaggio sulla velocità in campo.
Ciò è realizzabile mediante l’utilizzo di mosse come Ventogelato, Ventoincoda, e Distortozona.
Queste mosse, nonostante l’obiettivo comune di ottenere la possibilità di attaccare per primi nelle relative situazioni, hanno applicazioni differenti.

La mossa Ventogelato può avere diverse utilità:abbassare la velocità di entrambi gli avversari di un punto, infliggere una quantità di danno da non sottovalutare, e altre come la rottura di un eventuale Focalnastro e di abilità come Multisquame e Spettroguardia.
Il suo unico difetto è una precisione di 95, che per quanto molto buona, occasionalmente non colpisce uno o entrambi gli avversari, il che rappresenta un grande problema.

Per questo in molti preferiscono Ventoincoda, che fornisce direttamente al proprio team un raddoppiamento della velocità per 4 turni, senza preoccuparsi di fallire. L’unico problema di cui deve preoccuparsi è un eventuale utilizzo di Provocazione da parte di un avversario più veloce.

Distortozona merita una considerazione in particolare grazie al suo effetto unico di invertire la velocità sul campo.
Quando utilizzata, per i successivi 5 turni i Pokémon più lenti agiscono per primi, potendo così imporsi sugli avversari che normalmente non gli darebbero occasione di sferrare un attacco.

Supporter

I supporter sono quei Pokémon il cui ruolo consiste nel creare situazioni di sostegno a favore della propria squadra. Ne sono un esempio i Pokémon dotati di mosse come Altruismo, che permette di fornire al compagno un bonus offensivo di +1, influenzando contemporaneamente Attacco e Attacco Speciale e riuscendo ad infliggere danni importanti che possono risolvere delle situazioni altrimenti problematiche, oppure Sonoqui e Polverabbia, che hanno la funzione di reindirizzare gli attacchi avversari a singolo obiettivo verso l’utilizzatore di tali mosse, evitando che colpiscano il compagno che può agire indisturbato.

Gli sweeper

Questo ruolo resta fondamentalmente lo stesso del formato singolo: causare KO il più velocemente possibile. Il modo migliore per farlo è dotare questi Pokémon delle mosse più forti che possono imparare combinati con degli oggetti potenzianti e/o delle mosse da setup, che rendano più facile l’attuazione di tale compito.
Una piccola differenza sta nel fatto che essendo un formato in doppio, esistono delle mosse che permettono di colpire entrambi gli avversari, e quindi sarà possibile tentare di sconfiggere due avversari in un colpo solo.

Queste mosse, chiamate spread moves o semplicemente mosse ad’area, hanno una caratteristica particolare, e cioè di subire un indebolimento quando colpiscono più di un Pokémon
Per esempio: se si utilizza la tanto rinomata mossa Terremoto, essa infliggerà un danno minore fintanto che colpisce più di un Pokémon. Se invece sul campo è presente un solo Pokémon a subire tale mossa, il danno inferto tornerà ad essere quello originale.

Consigli utili

Non esagerate a cercare di predictare le mosse dell’avversario, poiché le varianti sono notevolmente più numerose con quattro Pokémon in campo, e un’errata considerazione della situazione anche in un solo turno potrebbe costarvi tutta la partita.

Per imporsi in maniera efficace, è necessario studiare a fondo il sistema di gioco e cercare di formare team che possano piazzarsi bene contro ogni potenziale scelta dell’avversario.

Un’ottima strategia è quella di elaborare la disposizione delle proprie unità in campo, in modo da mettere il giocatore avversario davanti a scelte critiche e aumentando la quantità di contromosse da attuare nelle diverse situazioni.

Siamo giunti al termine.
Questo articolo è stato una premessa per chi si diletta o vorrebbe dilettarsi in competitivo, ma in futuro affronteremo tutte le questioni necessarie in maniera più dettagliata.

Non esitate a contattarci sulla chat Telegram di Pokemookie, siamo disponibili per qualunque vostra richiesta. Ricordate anche di seguirci su Facebook, su Instagram e sul nostro canale Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *