Privacy Policy Gli eventi di Aprile su Pokémon Go - Pokémookie

Gli eventi di Aprile su Pokémon Go

Bentornati AllenaPokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! Come potete immaginare in questo periodo gli eventi che Mamma Niantic ha previsto per Pokémon Go nel mese di Aprile non saranno moltissimi. Inoltre quelli previsti sono fattibili anche da casa #iorestoacasa . Tuttavia qualche novità in game è stata aggiunta: andiamo a vedere di che si tratta.

Oltre all’evento del Primo Aprile, di cui abbiamo già parlato in un articolo dedicato, abbiamo qualche altra news. Iniziamo con il parlare con le cose che non sono cambiate. Per permettere a tutti i giocatori di ottenere Entei Ombra, la missione del Team Go Rocket rimarrà invariata questo mese fino al 30 Aprile.

Passiamo ora alle cose che sono cambiate. Dalla ricompensa settimanale questo mese fino al 1 Maggio alle ore 22:00 otterremo Exeggutore Alola. Ricordiamo che questo Pokémon ha già la sua forma cromatica in game, quindi se siete fortunati potrete incontrarlo!

Abbiamo anche un cambio di Raid Boss. Infatti nei Raid da 5 potremo incontrare Landorus fino al 21 Aprile alle ore 22.00. Ricordiamo che questo Pokémon è possibile trovarlo anche come ricompensa da pvp oltre il livello 4.

Ovviamente anche in questo caso sconsigliamo ai giocatori di uscire, tuttavia Mamma Niantic sta pensando a dei modi per aiutare i giocatori. Infatti si sta pensando ad un modo per affrontare i raid da casa, ma nel frattempo sta per essere rilasciato un aggiornamento che permetterà di raddoppiare il vostro cerchio di azione per interagire con le Palestre o i Pokéstop!

Cosa ne pensate di questo aggiornamento di Pokémon Go e degli eventi per il mese di Aprile? Diteci la vostra con un commento! Inoltre Pokémookie non vi lascia soli e potete trovarci anche su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia, da poco tempo siamo sbarcati anche su You Tube. Vi aspettiamo con la nostra serie su Pokémon Rosso Fuoco! Ricordate che #iorestoacasa

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.