Privacy Policy Forme Galar su Pokémon Spada e Scudo: ci saranno? - Pokémookie

Forme Galar su Pokémon Spada e Scudo: ci saranno?

L’altro giorno sulla chat Telegram di Pokémookie (vi lascio qui il link per unirvi alla chat) è iniziata una discussione su ciò che i nostri utenti vorrebbero dai nuovi titoli Pokémon Spada e Scudo. Tra tutte le cose che sono state nominate, una ha attirato particolarmente la mia attenzione. Un utente ha fatto riferimento alle discusse forme Galar.

Partiamo dal principio, ossia dalle forme Alola. Queste sono forme alternative di Pokémon introdotti in precedenti generazioni, in particolare della prima generazione. Sono, quindi, il risultato di una modifica evoluzionistica di una determinata specie a seguito dell’inserimento in un ambiente diverso da quello di provenienza. Personalmente l’idea mi è davvero piaciuta. Il riferimento darwiniano presente in questa generazione, visibile nelle varie versioni di Oricorio e nelle forme Alola appunto, è davvero apprezzabile. Tale trovata rende il mondo dei Pokémon davvero realistico e dà alle regioni una connessione caratterizzando anche la storia del mondo dei mostriciattoli in generale. Vanno infatti a fornire prove delle interazioni tra antiche popolazioni di regioni Pokémon lontane tra loro.

Il punto sottolineato dalla nostra utenza è stato il seguente: ci saranno delle forme Galar in ottava generazione? Alcuni leak e rumors che si stanno diffondendo sul web ci suggeriscono di si, altri sono dubbiosi ritenendola solo un’idea “riciclata” dalla precedente generazione. Da quello che ho potuto notare l’idea delle forme Galar ha permesso ai fan e ai leaker di sbizzarrirsi con la fantasia presentando diversi artwork. Ve ne mostreremo qui alcuni esempi citando i loro autori.

Qui sopra trovate alcuni esempi di fan-art che potete trovare online. Il Machamp è opera di un utente conosciuto su deviantart con lo pseudonimo di Nyjee, Golurk di un utente che si firma @d4ggerfish mentre Comfey è di KC art.

Per quanto mi riguarda, penso che la presenza di queste forme alternative nella regione di Galar sia possibile. Non tanto perché un leaker piuttosto che un altro lo ha detto, quanto per il fatto che, a livello evoluzionistico, è un’idea credibile. Il concetto che un Pokémon inserito in un nuovo ambiente si adatti a quello per sopravvivere è non solo scientificamente attendibile, ma anche estremamente vicino alla realtà. Va, inoltre, a rafforzare l’idea che i mostriciattoli si siano evoluti e modificati nei secoli. Quindi, non vedo il motivo per cui questo concetto debba mancare nell’ottava generazione. Quello che è stato introdotto con le forme Alola non è solo una variante di qualche Pokémon, quanto un concetto di evoluzione e adattamento ambientale delle specie. Dando per buono questo assunto, la presenza di queste forme in tutte le prossime generazioni diventerebbe scontata.

Inoltre, questa ipotesi si rafforza se si pensa alla teoria che Galar sia fortemente collegata con Kalos. Molti leak sottolineano questa relazione parlando di una guerra combattuta secoli fa. Ovviamente si tratta solo di supposizioni, ma a prescindere da questo scontro o meno, penso che le forme Galar saranno comunque presenti in SWSH.

Voi cosa ne penate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto. Ricordatevi di seguirci anche su Facebook, Instagram, Twitter e Telegram. Vi aspettiamo!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.