Privacy Policy

Ecco il team del campione del mondo Pokémon!

Come vi abbiamo raccontato nell’articolo sulla finale il Pokémon World Championship si è concluso con la vittoria del giapponese Naoto Mizobuchi, nickname Penguin, che con il suo LunaDon è riuscito in una cavalcata incredibile partendo addirittura dal Day1! Oggi vi presentiamo il team con cui si è laureato campione del mondo Pokémon!

IL team

Il LunaDon che è riuscito ad aggiudicarsi il mondiale è abbastanza particolare non tanto per i membri, ma per i set di alcuni Pokémon e per gli strumenti che gli vengono assegnati.

Lunala

Lunala @ Baccaxan
Ability: Spettroguardia
Livello: 50
EVs: 244 HP / 164 Def / 100 SpA
Natura Modesta
IVs: 0 Atk / 18 Spe

  • Raggio d’Ombra
  • Bodyguard
  • Distortozona
  • Protezione

Ecco il particolarissimo Lunala che si è aggiudicato il campionato del mondo. Un supporter totale che riesce a fare speed control con Distortozona e a proteggere i propri compagni con Bodyguard. Lo strumento infine serve a permettergli di resistere ad una mossa buio altrimenti fatale come può essere una Mossa Z di Incineroar o di Yveltal.

Groudon

ArcheoGroudon @ Gemma Rossa
Abilità: Terra Estrema
Livello: 50
EVs: 108 HP / 156 Atk / 244 SpD
Natura Decisa

  • Spade Telluriche
  • Fuocopugno
  • Dragartigli
  • Protezione

Questo Groudon invece sembra abbastanza classico, solo leggermente più resistente del solito con un investimento importante in SpD, se non fosse per Dragartigli. Questa mossa si è vista moltissimo sugli ArcheoGroudon durante il torneo ed è stata utilissima anche per Naoto Mizobuchi in molte occasioni. Lo scopo principale infatti è quello di colpire superefficaciemente i Mega-Rayquaza e i Mega-Salamence che altrimenti non potrebbero essere toccati dal Pokémon Continente.

Mega-Salamence

Mega-Salamence @ Salamencite
Abilità: Prepotenza
Livello: 50
EVs: 36 HP / 244 SpD / 228 Spe
Natura Lesta

  • Sdoppiatore
  • Granvoce
  • Ventoincoda
  • Protezione

Un Mega-Salamence abbastanza standard con il compito di fare speed control con Ventoincoda, diminuire l’Attacco degli avversari e colpire fortissimo con Sdoppiatore e Granvoce. Particolare però la spread che, come quella del Mega-Salamence di Jamie Boyt, ha tantissimi investimenti in SpD utili a sopravvivere a un Forza Lunare di Tapu Lele con Natura Modesta.

Tapu Fini

Tapu Fini @ Follectium Z
Abilità: Nebbiogenesi
Livello: 50
EVs: 244 HP / 4 Def / 252 SpA / 4 SpD / 4 Spe
Natura Modesta
IVs: 0 Atk

  • Forza Lunare
  • Idrovampata
  • Ira della Natura
  • Protezione

Anche il set di questo Tapu Fini è abbastanza particolare, con il Follectium Z ha il compito di distruggere in un colpo solo tutti i Pokémon che altrimenti darebbero molto fastidio al team come Yveltal o anche i Mega-Rayquaza avversari. Idrovampata potrebbe sembrare strana in un team con ArcheoGroudon, ma ha perfettamente senso. Per questo team Incineroar è un problema perché blocca praticamente da solo Lunala quindi avere una mossa Acqua da sparare aiuta sicuramente ad affrontare questo problema.

Incineroar

Incineroar @ Corpetto Assalto
Abilità: Prepotenza
Livello: 50
EVs: 252 HP / 4 Atk / 4 Def / 236 SpD / 12 Spe
Natura Cauta

  • Bruciapelo
  • Retromarcia
  • Braccioteso
  • Fuococarica

Non poteva mancare uno dei Pokémon più usati in tutto il VGC19. In questo caso è stato scelto con il Corpetto Assalto per sopravvivere anche alle mosse Acqua di ArcheKyogre. Poco da dire, un perno per il team, un tipo Buio utile contro gli altri Lunala e gli UltraNecrozma, Incineroar insomma.

Stakataka

Stakataka @ Petrium Z
Abilità: Ultraboost
Livello: 50
EVs: 252 HP / 252 Atk / 4 SpD
Natura Schiva
IVs: 16 Def / 0 Spe

  • Vortexpalla
  • Pietrataglio
  • Protezione
  • Distortozona

Ed ecco l’ultimo membro del team che ha vinto il campionato del mondo ovvero l’Ultracreatura Stakataka. Anche lui dotato di Mossa Z in questo caso Roccia che usa come base Pietrataglio per fare danni enormi a Incineroar, ma anche a tutti i Pokémon Volante come Mega-Rayquaza, non sotto il Flusso Delta, o Mega-Salamence. Da notare che è il secondo Pokémon del team con Distortozona che fa capire come Penguin puntasse su questa strategia.

Eccovi finalmente il team del campione del mondo Pokémon Naoto Mizobuchi. Un team atipico che però ha dominato la competizione grazie alla grande abilità del giocatore. Se l’articolo vi ha interessato commentate e seguiteci su FacebookInstagramTwitter e nel canale TelegramVi aspettiamo!

Xene

Presi Pokemon Perla quasi per caso, ma da lì in poi fu amore allo stato puro. Dopo la quinta generazione (la più bella e non si accettano discussioni), mi sono preso una pausa di riflessione fino allo streaming dei Mondiali di VGC del 2016. Da lì è partita la mia passione per il competitivo che mi ha fatto riavvicinare a Pikachu&Co.