Privacy Policy Analisi della demo di Pokémon Rubino, Zaffiro e Smeraldo pt. 4 - Pokémookie

Analisi della demo di Pokémon Rubino, Zaffiro e Smeraldo pt. 4

Siamo arrivati alla quarta parte di questa analisi. Ci sono ancora alcune cose da dire, quindi riprendiamo con la sesta immagine che Helix Chamber ha twittato. Prima però vi ricordo che potete trovare qui la prima parte, qui la seconda e qui la terza di questa serie di articoli!

Queste immagini sono di una versione della demo praticamente definitiva. Oramai il gioco era vicino alla pubblicazione, quindi quasi tutti i design che vediamo sono definitivi. Nelle immagini della prima riga possiamo vedere la prima lotta con l’allenatore avversario. Ciò ci permette di analizzare sia i front sprite che i back sprite degli allenatori protagonisti. Questi erano già definitivi in versioni precedenti, quindi non ci sono differenze con quelli che conosciamo. Nella seconda fila vediamo una serie di lotte tra gli starter. A giudicare dai livelli dei due Pokémon, quella che vediamo non è la prima lotta con l’avversario, ma la seconda.

Nella terza riga possiamo vedere i front sprite delle reclute maschili del Team Magma e del Team Idro. Anche questi artwork risultano già nella versione definitiva. Purtroppo non avendo immagini di questi personaggi in versioni della beta precedenti, non riusciamo a fare un’analisi della loro evoluzione grafica.

Nella quarta sequenza di immagini notiamo come Poochyena sia arrivato alla sua grafica definitiva. Vediamo anche Shroomish assumere la sua classica posizione dinamica. Gli altri Pokémon presenti in queste immagini erano nelle loro forme definitive in versioni precedenti.

Nella prima immagine dell’ultima sequenza vediamo per la prima volta la grafica di crescita nelle categorie relative alle Gare Pokémon, dinamica già vista nelle prime immagini condivise da Helix Chamber. Ne constatiamo quindi che le Gare Pokémon siano state introdotte in game nelle prime fasi di sviluppo. Purtroppo non sappiamo se l’idea delle categorie sia stata concepita contemporaneamente alle Gare o in una fase successiva. Purtroppo Helix Chamber non ci dice nulla su questo, quindi non avremo una risposta.

Per oggi ci fermiamo qui perchè l’ultima immagine ha davvero tanto materiale su cui ragionare, quindi vi aspettiamo al prossimo articolo. Seguiteci su Facebook, Instagram, Twitter e sul canale Telegram per sapere quando verrà pubblicato!

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.