Privacy Policy Altre forme Galar stanno arrivando su Pokémon Go! - Pokémookie

Altre forme Galar stanno arrivando su Pokémon Go!

Bentornati AllenaPokémon in un nuovo articolo di Pokémookie! Durante il fine settimana diversi dataminer hanno scavato a fondo il traffico dati di Pokémon Go trovando alcune informazioni molto interessanti: delle nuove forme Galar!

Dopo le forme Alola che sono approdate sull’app di Mamma Ninatic, è arrivato anche la forma Galar di Weezing. Queste due generazioni ancora non sono arrivate su Pokémon Go che al momento è fermo alla regione di Unima, ma le varianti regionali fanno già parte del gioco. Ovviamente dopo l’arrivo del nostro Pokémon Velenuvola, le altre varianti regionali non potevano mancare. Scavando nel traffico di gioco così si è trovato gli sprite di alcune conoscenze Galariane.

  • Slowpoke di Galara;
  • Meowth di Galar;
  • Perrserker;
  • Obstragoon;
  • Farfetch’d di Galar;
  • Sirfetch’d;
  • Ponyta di Galar;
  • Rapidash di Galar;
  • Darumaka di Galar;
  • Darmanitan di Galar.

Questi sono gli sprite dei mostriciattoli inseriti nel traffico dati di gioco di Pokémon Go direttamente dalla regione di Galar. Ancora non abbiamo informazioni riguardanti le modalità con cui verranno inseriti (selvatici, come raid boss o tramite evento), ma sappiamo che Mamma Niantic ha intenzioni di rilasciarli in game. L’ipotesi dei Raid Boss non è tuttavia da scartare consideranto che al momento è l’unico modo di ottenere non solo Weezing forma Galar, ma anche le forme Alola di Marowak e Raichu. Di conseguenza penso che non sia impossibile che alcuni di questi saranno esclusivi dei raid da 3 o da 4 Stelle.

Cosa ne pensate voi? Secondo voi come saranno inseriti in Pokémon Go? Fateci sapere la vostra opione con un commento! Inoltre Pokémookie non vi lascia soli e potete trovarci anche su FacebookInstagramTwitter sul canale Telegram per ricevere aggiornamenti e su un secondo gruppo Telegram per parlare in amicizia, da poco tempo siamo sbarcati anche su You Tube. Vi aspettiamo con la nostra serie su Pokémon Rosso Fuoco! Ricordate che #iorestoacasa

MadHatter

Ho conosciuto i Pokemon quando la mia sorellastra minore iniziò a giocare a Pokemon rosso durante un viaggio in auto, così iniziai a seguire il gioco presa dalla noia. La noia diventò un forte interesse e ricevetti così il mio imprinting. Ricordo che mi arrabbiai perecchio con mia sorella che, non sapendo ancora leggere, giocava premendo i tasti senza nessuna logica e insegnando al suo Clefable mosse a caso. Capendo l'interesse per il gioco la risposta arrivò poco dopo: il Game Boy e la prima cartuccia.. ma questo fu solo l'inizio.